GUIDA UTILE La pagina Facebook Killuminati Soldiers: ecco chi la gestisce – Bufale.net

di David Tyto Puente |

GUIDA UTILE La pagina Facebook Killuminati Soldiers: ecco chi la gestisce – Bufale.net Bufale.net

guida-utile-killuminati-soldiers
Avevamo già trattato la pagina Facebook “Killuminati Soldiers” in merito a quanto avevano pubblicato durante il dibattito degli attentati del 13 novembre 2015 a Parigi. Una pagina in cui l’autore, rispetto ai vari Marcianò, Giulietto Chiesa e l’allegra compagnia del complottismo, non si faceva vedere tanto facilmente davanti ad una telecamera o semplicemente citarsi nelle loro “opere”. Qualcun altro in passato lo aveva scovato e l’autore della pagina lo aveva ben dichiarato pubblicamente nei suoi profili social personali. Ora possiamo dire con certezza chi gestisce la pagina Facebook di Killuminati Soldiers che, tra le altre cose, ha un trascorso politico.
L’articolo, una “chicca” in attesa della live del 27 gennaio, è composto nei seguenti capitoli:

Le “gaffe complottistiche” della pagina Facebook Killuminati Soldiers

Discutendo con alcuni nostri amici e colleghi ci chiedevamo se la pagina fosse “satirica”, visto alcuni contenuti e dichiarazioni. Tuttavia, analizzandola nel dettaglio, eravamo giunti alla conclusione che non lo era (nonostante certe figuracce). Ne riportiamo qualcuna.
In seguito ai fatti di Parigi del 13 novembre 2015 (una “false flag” secondo KS), la pagina riesumò una vecchissima bufala sulla presunta attrice presente in diversi attentati. Ne avevamo parlato in un nostro articolo. Ecco lo screenshot del post:

killuminati-soldiers-attrice
Ve la ricordate? Noi si. La stessa ‘testimone’ (ATTRICE) sulla sede di quattro false flag diversi organizzati dal potere per fottere meglio l’elettore!

La stessa pagina, che avevamo segnalato come esempio di complottismo, non si dimostrò in grado neanche di capire chi gestisce Bufale.net, sostenendo che fosse addirittura di Paolo Attivissimo. Onorati per il paragone, ma non è così:
killuminati-bufale-attivissimo
Storica fu quella del 15 novembre 2015, quando fece enorme confusione tra Ferrero della Sampdoria con il più noto Ferrero dell’industria dolciaria. Il commento dell’utente nello screenshot disse tutto.
ignoranza-killuminati
La pagina Facebook faceva riferimento a questo tweet di Ferrero (Sampdoria) in seguito ai fatti di Parigi del 13 novembre 2015:
ferrero
È già tanto se non ha confuso Ferrero con Beppe Grillo viste le capacità di riconoscimento facciale sulla presunta “attrice dei false flag”. Specifichiamo (anche a Killuminati Soldiers) per sicurezza e per il futuro:
facce-nomi
L’articolo prosegue nella pagina successiva con il secondo capitolo “Il blocco della pagina Facebook Killuminati Soldiers”.
[next]

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News