Giletti fuori controllo: il Dottor Amici ammette che “vaccino veleno” sia esternazione pittorica

di Redazione Bufale |

Dottor Amici
Giletti fuori controllo: il Dottor Amici ammette che “vaccino veleno” sia esternazione pittorica Bufale.net

L’ha sparata grossa il Dottor Amici durante un recente evento che lo ha visto protagonista tra coloro che sono contrari sia al vaccino, sia al green pass, al punto da doverlo ammettere su LA7 nel corso della trasmissione “Non è l’arena” condotta da Massimo Giletti. I due, anche in diretta tv, avevano avuto forti contrasti già in passato sul tema, come vi abbiamo riportato con un altro articolo, ma questa volta il conduttore ha perso il controllo dopo una chiara ammissione da parte dello stesso Dottor Mariano Amici.

Perché Giletti si è tanto arrabbiato con il Dottor Amici su LA7

In un contesto così caotico, occorre ricostruire quanto avvenuto in queste sere su LA7. Tra gli ospiti in studio, durante l’ultima puntata di “Non è l’arena”, c’era anche il Dottor Amici. Nonostante le discussioni del passato, Giletti ha deciso di dargli nuovamente voce, provando a chiarire ad esempio alcune recenti uscite pubbliche del medico. Quest’ultimo, tra le altre cose, aveva definito il vaccino contro il Covid come vero e proprio “veleno”, ottenendo applausi a scena aperta dal palco sul quale stava parlando.

La spiegazione data a freddo a Telese e allo stesso Giletti potete consultarla direttamente sul sito di LA7, o in alternativa attraverso il video disponibile a fine articolo. Fondamentalmente, è stato lo stesso Dottor Amici ad ammettere di vedere il vaccino Covid come una forma di “veleno”. La sua spiegazione è bizzarra e verte sul fatto che durante quella manifestazione abbia voluto utilizzare un’espressione pittoresca.

Il problema è che il Dottor Amici consideri il vaccino pure peggiore del veleno. Resta la sua giustificazione sull’etichetta data al vaccino, dopo la quale Massimo Giletti si è arrabbiato in modo evidente, al punto da utilizzare anche un’espressione poco televisiva nel rivolgersi al medico. Una vicenda decisamente singolare quella andata in onda in tv.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News