Esce dall’ospedale il ladro colpito da proiettile e sparato. Minaccia da ferito: “Oggi si ricomincia”

di Redazione Bufale |

ladro colpito da proiettile
Esce dall’ospedale il ladro colpito da proiettile e sparato. Minaccia da ferito: “Oggi si ricomincia” Bufale.net

Torna a far parlare di sé il ladro colpito da proiettile, appena uscito dall’ospedale dopo essere stato sparato ed essere rimasto ferito dalla sua vittima a causa delle recenti modifiche apportate alla legge sulla legittima difesa. Come molti ricorderanno, abbiamo trattato la vicenda pochi giorni fa sul nostro sito, facendovi sapere che tutta questa storia graviti attorno ad un’enorme bufala. Dopo il primo approfondimento, però, è arrivato il secondo video e con esso ulteriori segnalazioni da parte di coloro che ci pongono domande sull’autenticità del filmato.

Esattamente come avvenuto due giorni, occorre dunque ribadire che la storia del ladro colpito da proiettile durante una rapina sia frutto della fantasia di un troll. Il personaggio in questione di volta in volta fa finta di essere qualcuno, allo scopo di cavalcare i temi di attualità più caldi del momento. Il suo scopo è quello di farsi credere dal pubblico più disattento e di creare engagement, vedendo in questo modo accrescere la propria popolarità su Facebook e sugli altri social.

Tutto questo per dire cosa? La storia del ladro colpito da proiettile è del tutto falsa, così come è una bufala il secondo video che ce lo mostra ancora ferito e dolorante dopo essere uscito dall’ospedale. A creare ulteriore indignazione tra i creduloni del web, poi, le sue dichiarazioni, con le quali annuncia la volontà di tornare subito a lavorare, pianificando più nello specifico la nuova rapina. Nonostante sia stato sparato, dunque, appare più temerario che mai, incurante delle nuove disposizioni fornite in merito alla legittima difesa.

Anzi, ora minaccia di armarsi di pistola e di essere pronto a sparare per primo come riporta Optimagazine. Anche con il secondo video ambientato al momento dell’uscita dall’ospedale, in tanti ci sono cascati. E qui si ritorna al punto iniziale del nostro video di oggi, ricordando ancora una volta a tutti la natura fake della storia relativa al ladro colpito da proiettile. Ecco il filmato.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News