Errori di Meluzzi e NoVax su rapporto ISS e 3783 morti con Covid: due concetti non afferrati

di Redazione Bufale |

rapporto ISS
Errori di Meluzzi e NoVax su rapporto ISS e 3783 morti con Covid: due concetti non afferrati Bufale.net

Ci sono alcune cose che proprio non vogliamo capire, in Italia, a proposito dell’ormai famoso rapporto ISS sui 3783 morti con Covid, come abbiamo osservato in giornata attraverso le tesi portate avanti da Meluzzi. Una situazione surreale, nonostante da giorni si provi in tutti i modi a spiegare lo studio più in profondità. Anche sul nostro sito, come avrete avuto modo di osservare tramite l’approfondimento di ieri. Cerchiamo di fare il punto della situazione, dopo l’uscita dello psichiatra che ha fatto molto discutere.

Cosa ignorano Meluzzi e i NoVax sul rapporto ISS e sui 3783 morti con Covid

Estendendo i numeri che emergono dal rapporto ISS su larga scala, infatti, si potrebbe dedurre che in Italia nell’ultimo anno e mezzo ci siano stati solo 3783 morti a causa Covid. Il 2,9% dei deceduti, infatti, presentava zero patologie al momento del contagio. Un numero oggettivo, pur essendo figlio di un report che a sua volta si concentra su un campione molto limitato. Il punto, però, non è questo. Ci sono due aspetti che si danno per scontati, sbagliando, tra i NoVax e con lo stesso Meluzzi.

Nel suo recente video, infatti, parlando di appena 3783 morti dovuti essenzialmente al Covid, Meluzzi dà per scontato che la percentuale più grande di deceduti, con tre patologie, avesse un’aspettativa di vita bassa. Il rapporto ISS non ha fornito stime di questo tipo, in quanto non sappiamo quali fossero le suddette patologie “combinate”. Motivo per il quale si tratta di una deduzione che non ha fondamenta scientifiche. Ancora, lo psichiatra e i NoVax contestano il fatto che, al cospetto di questi dati, si parli ancora di terze dosi.

La questione è semplice. Il Covid quasi mai è una malattia letale di suo, ma si ignora che una percentuale significativa di persone poi decedute magari sarebbe ancora con noi senza il virus. Si vive per anni, se non decenni, con tre o più patologie. Ancora, il vaccino in un contesto simile ha il compito di limitare la diffusione della malattia e di conseguenza, varianti che potrebbero farci andare ben oltre i 3783 morti con Covid venuti fuori dal rapporto ISS.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News