Duro Salvini su Conte e Natale coi parenti: risposta coi dati USA dopo Il Giorno del Ringraziamento

di Redazione Bufale |

Salvini
Duro Salvini su Conte e Natale coi parenti: risposta coi dati USA dopo Il Giorno del Ringraziamento Bufale.net

Arriva oggi 8 dicembre un nuovo messaggio pubblico di Salvini contro Conte, in merito alle disposizioni recenti del DPCM che limita non di poco il Natale coi parenti. Una questione che in parte era già stata affrontata durante lo scorso fine settimana dal leader della Lega, con un meme che aveva fatto molto discutere, stando anche a quanto vi abbiamo riportato sul nostro sito. Ora, l’argomento diventa molto caldo e, alla luce di una serie di commenti coi quali gli utenti hanno risposto al leghista, servono effettivamente dei chiarimenti.

Salvini su Conte e Natale coi parenti: attacco e risposta con quanto avvenuto negli USA

Sostanzialmente, il video di Salvini pubblicato questo martedì su Twitter intende mandare un messaggio chiaro al Premier Conte e a tutti coloro che seguono l’ex Ministro dell’Interno. A suo dire, è accettabile la prudenza per la recente ondata di contagi Covid, ma il Natale in famiglia tra i parenti non dovrebbe essere soggetto a particolari limitazioni. Alcuni, gli hanno risposto mostrando un grafico sui casi negli USA dopo il Giorno del Ringraziamento. Negli Stati Uniti, come riportato di recente da TGCom, non ci sono state particolari limitazioni in merito. Le statistiche le trovate qui e nell’immagine che segue.

Salvini
Salvini

Non è un caso che si trovino anche commenti del genere sotto al post citato: “Questo video lo terremo da parte per quando saremo in piena terza ondata e avremo il record di morti europei. Giusto per ricordarci quali colpe imputare, e a chi“, oltre a “Usa. Giorno del ringraziamento: fatto, e poi ecco il risultato. Fai ancora propaganda mi raccomando per farci fare la stessa fine“. E questo, dopo il messaggio di Salvini su Conte, lanciando il grafico che possiamo confermarvi.

Al di là delle opinioni che ognuno di noi può avere sul Natale coi parenti o meno e a proposito del post di Salvini su Conte, è innegabile che negli USA subito dopo il Giorno del Ringraziamento (senza particolari normative), ci sia stata una nuova impennata di contagi Covid.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News