Crash su FB, Instagram e WhatsApp: impiegati Facebook che non riescono a entrare al lavoro

di Shadow Ranger |

Crash su FB, Instagram e WhatsApp: impiegati Facebook che non riescono a entrare al lavoro Bufale.net

Impiegati Facebook che non riescono a entrare al lavoro: una segnalazione divertente legata al crollo dei social di queste ore.

Per molti il problema è non riuscire più ad accedere al servizio di messaggistica più usato, caricare le foto della propria cena o condivedere disturbanti meme da boomers.

Ma per chi dovrebbe risolvere la situazione il problema è più grave. Gli impiegati Facebook non riescono a entrare al lavoro, quindi nessuno potrebbe essere lì a risolvere il problema lato Menlo Park.

La segnalazione arriva da Sheera Frenkel, giornalista ed esperta di tecnologia per il New York Times, che ha contattato telefonicamente (e fortuna che non ha usato i piccioni viaggiatori) il personale di Menlo Park per ottenere la descrizione di una scena comica.

Dal blocco DNS a impiegati Facebook che non riescono a entrare al lavoro: il come

Sappiamo che il problema è dato dai DNS: sostanzialmente problemi DNS.

Ogni sito internet ha una sua “targa”, un indirizzo numerico al quale è collegato un indirizzo alfabetico. Qualcosa o qualcuno ha cancellato le associazioni dei DNS.

Per capirci è come se un vandalo avesse rubato tutte le targhe delle macchine parcheggiate in un quartiere, nonché i numeri civici e i cartelli con l’indirizzo, lasciando decine di corrieri alla ricerca di individui a cui consegnare pacchi senza alcun mezzo per reperire, contattare o ricostruire il luogo dove effettuare la consegna.

Il che è un problema anche se poggi la tua infrastruttura sulla tecnologia di cui vai fiero.

Come diceva Darth Vader all’Ammiraglio Motti

“Non essere tanto fiero di questo terrore tecnologico che hai costruito. L’abilità di distruggere un pianeta è insignificante rispetto al potere del Lato Oscuro della Forza”

E il terrore tecnologico di Facebook non ha retto ad una banalità come un crush dei DNS.

Riflettiamo: nessun computer al mondo è in grado di trovare i server di Facebook in questo momento. Nessuno. Compresi quelli che dovrebbero verificare se il Badge X corrisponde all’impiegato tale, autorizzato all’accesso nell’attività tale.

Il che significa che ci sono impiegati fuori dalle porte che dovranno farsi aprire la porta alla vecchia maniera.

E che ora, davanti allo spettacolo di impiegati Facebook che non riescono a entrare al lavoro scoprono che il potere di inserirsi di forza nel dibattito democratico è insignificante rispetto al potere di un crollo dei DNS.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News