Bufera sulla Lega per il sondaggio “peggior Ministro” con sole donne: poche le risposte desiderate

di Redazione Bufale |

Lega
Bufera sulla Lega per il sondaggio “peggior Ministro” con sole donne: poche le risposte desiderate Bufale.net

Sta facendo discutere e confrontare un recente sondaggio lanciato sul Twitter dalla Lega a proposito del peggior ministro nella storia del nostro Paese. Si tratta di un’ulteriore iniziativa lanciata sui social, dopo quella che abbiamo trattato nei giorni scorsi a proposito dell’arruolamento di nuovi avvocati per la difesa nel processo Salvini. Al di là dei contenuti e della domanda lecita da parte del Carroccio, soprattutto in un periodo di incessante campagna elettorale per tutti i partiti nazionali, c’è un altro dettagli che fa molto discutere.

La Lega ed il sondaggio sul “peggior Ministro” con sole donne in lizza

Nello specifico, il tweet è finito al centro di diversi meme che stanno circolando su Facebook, al punto che in tanti si chiedono se sia autentico. Scenario che possiamo confermarvi, essendo ancora disponibile online. Le quattro opzioni disponibili con il sondaggio della Lega si riferiscono a sole donne. Tra queste, ad esempio, abbiamo Lamorgese, Bellanova e soprattutto Azzolina, che sta finendo spesso e volentieri nei discorsi di Salvini durante i suoi comizi al sud.

Gli utenti, su Twitter, sono stati invitati ad esprimere una preferenza sul peggior ministro avuto dall’Italia, scegliendo con un numero che va da 1 a 4 le opzioni messe a disposizione all’interno del sondaggio della Lega. Al di là dei tanti feedback che indicano paradossalmente in Salvini il vincitore di questo studio, facendo raggiungere l’effetto contrario rispetto a quello desiderato dal Carroccio, è interessante sottolineare come scrollando i vari commenti siano rarissimi quelli incentrati sui commenti.

Dunque, in pochi hanno risposto al sondaggio della Lega con una preferenza per uno dei quattro ministri donne che trovate nella foto ad inizio articolo. La principale obiezione mossa dagli utenti è che tra i tanti ministri avuti dal nostro Paese, è impossibile che nella Top 4 non ci sia nemmeno un uomo. Almeno stando a quanto raccolto di recente.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News