BUFALA Zuckerberg denuncia la Boldrini per stalking ‘Smettila con le tue mail del c… ‘

di Luca Mastinu |

BUFALA Zuckerberg denuncia la Boldrini per stalking ‘Smettila con le tue mail del c… ‘ Bufale.net

Ci segnalano un articolo pubblicato il 10 Aprile 2017 su Libero Giornale (archive.is):

Pochi minuti fa si è diffusa la notizia secondo cui Mark Zuckerberg, inventore e proprietario di Facebook, avrebbe denunciato per direttissima Laura Boldrini, la presidenta della Camera dei deputati. La sua è una risposta alle continue lettere inviate dalla presidenta a Zuckerberg in tema di bufale e fake news e notizie false.

“Quella signora prima, che ha lanciato un’accusa gratuita e grave nei miei confronti, è stata già arrestata. Abbiamo mandato la polizia a casa di questa signora che è stato arrestata. Dovrà rendere conto di quello che ha detto. Provare, documentare. Intanto adesso è in galera! La smetta di parlare di un argomento di cui non sa nulla: le fake news! Sarai tu una fake news… Mi hai rotto il c…” ha esclamato Mark in conferenza.

“La denuncerò per stalking. Lei e le sue mail mi hanno stufato” ha dichiarato ai nostri microfoni.

È indiscutibile che il creatore dell’ennesima bufala di Libero Giornale si sia ispirato a un documento storico del compianto Maurizio Mosca:

Libero Giornale, tra i peggiori esempi di bufale create con la scusa della satira, ritorna con un argomento il cui lezzo si fa asfissiante e scontato. Avevamo già trattato di Laura Boldrini e Mark Zuckerberg nella bufala “Zuckerberg umilia la Boldrini: Facebook è democratico, le bufale sono le tue“.

Anche a questo giro, dunque, ci ritroviamo a parlare di bufala. Nessuna fonte, nessun arresto, nessuna denuncia per stalking, nessun rapporto epistolare ossessivo della Boldrini col CEO di Facebook. Solo una bufala con una maldestra citazione di Maurizio Mosca.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News