BUFALA Si masturba in spiaggia dopo aver toccato un bambino. Pestato a sangue dalla folla. – bufale.net

di Luca Mastinu |

BUFALA Si masturba in spiaggia dopo aver toccato un bambino. Pestato a sangue dalla folla. – bufale.net Bufale.net

bufala steccato immigrato masturba

Ci segnalano questa notizia  comparsa su Attivo.tv:

Shock a Steccato di Cutro in provincia di KR, precisamente sulla spiaggia centrale, dove un venditore ambulante si è reso protagonista di un episodio a dir poco raccapricciante.

Si è avvicinato a un bambino, dopo averlo accarezzato, e apparentemente fatto divertire, ha iniziato a masturbarsi davanti tutta la spiaggia.

A quel punto i bagnanti lo hanno visto e lo hanno malmenato.

Protagonista del bruttissimo episodio un venditore ambulante. L’uomo, secondo una ricostruzione dei presenti, si è avvicinato al bambino ed ha iniziato a toccarsi i genitali. Una folla di bagnanti lo ha pestato a sangue, riducendolo in fin di vita.
Sulla spiaggia si è creato un gran caos, tanto da richiedere l’intervento dei carabinieri e del 118.

Attualmente il venditore ambulante, di origine palestinese è attualmente in coma.

La notizia è apparsa sul sito giornaleinformativo.altervista.org ma non sappiamo se è vera. Ma se così fosse, è un fatto molto grave. NON SI TOCCANO I BAMBINI – Condividi se sei d’accordo!

Come indicato dall’articolo, siamo andati a verificare su giornaleinformativo: la stessa notizia viene riportata il 9 Agosto 2016 e riporta come fonte l’inesistente LaSvampa.jt. Ancora: il 7 Luglio 2016 ultimora24 pubblicava una storia identica ma ambientata a Caserta.

Le cose sono due: o abbiamo a che fare con un molestatore seriale o con dei bufalari seriali. Un confronto di fonti sempre inattendibili ci porta a considerare che si tratti di bufala grande e grossa. Nonostante i geni di Attivo.tv scrivano “non sappiamo se è vera”, oramai l’utente medio ha abboccato leggendo solamente il titolo e si è vestito di nazionalismo e autarchia. Non v’è traccia di una notizia del genere nemmeno nelle testate nazionali, ma negli ultimi giorni il giallo di Steccato di Cutro ha ormai invaso le nostre bacheche.

Abbiamo telefonato ai Carabinieri di Cutro. Dall’altra parte ci hanno risposto: “trattasi ovviamente di una grande p*********a”.

Nel disclaimer di Giornale Informativo  viene dichiarato quanto segue:

News24it e Giornale Informativo non sono una testata giornalistica ufficiale. Questo è un Megazine (MEgazine?) Satirico per tanto le notizie sono false. Non è a tutti gli effetti una testata giornalistica, e come magazine satirico alcuni articoli contenuti in esso potrebberò non corrispondere alla veridicità dei fatti.

C’è da dire, però, che in questo caso si confonde la satira col clickbait.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News