BUFALA Italia. Eletto il primo sindaco immigrato clandestino: “Così cambierò la politica italiana”

di Luca Mastinu |

BUFALA Italia. Eletto il primo sindaco immigrato clandestino: “Così cambierò la politica italiana” Bufale.net

bufalaUna notizia comparsa sul portale ilfattoquotidaino.it informa sull’elezione alla carica di sindaco dell’immigrato clandestino Ben Luther, sbarcato in italia solamente sei mesi fa e già da Maggio seduto alla scrivania come vicesindaco del comune di Santa Maria Capo Vedere (un cursus honorum niente male, vero?), grazie al beneplacito dell’ormai ex sindaco, allora in carica, Alvaro Porfido.

Secondo le parole di quest’ultimo:

L’ho voluto sin da subito nella mia squadra, candidandolo alla carica di vicesindaco. Non ho paura di dire, nonostante, visti i tempi che viviamo, possa parere impopolare, che Ben è il valore aggiunto di questa mia amministrazione, anello di congiunzione che legherà il nostro piccolo paesino di sole 2000 anime a tutto il resto del mondo. Questa di oggi è una sfida, non dobbiamo farci compromettere dalla paura del diverso.

Nella realtà Ben Luther, Alvaro Porfido e Santa Maria Capo Vedere non esistono. Ben Luther, nella foto riportata da ilfattoquotidaino.it, è in realtà Idris d’Elba, attore protagonista della serie televisiva britannica Luther (da questo il nome inventato del neo sindaco). Di Alvaro Porfido non esiste traccia alcuna, e Santa Maria Capo Vedere altro non è che la parodia della località Santa Maria Capua Vetere, della provincia di Caserta, in Campania. Il sindaco di Santa Maria Capua Vetere è Antonio Mirra, che ha indossato la fascia tricolore dal 6 Giugno 2016 dopo che il comune era stato commissariato in seguito alla caduta della precedente giunta comunale. Non esistono, infine, le 2000 anime di cui l’inesistente ex sindaco Alvaro Porfido parla nella dichiarazione di cui sopra: Santa Maria Capua Vetere registra un numero di abitanti pari a 32.793.

ilfattoquotidaino.it si dichiara sempre e comunque un magazine satirico, dato riportato dal disclaimer che compare nel footer della sua homepage.

se-vabè

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News