BUFALA Il cane Ciro e la ferita all’Apparato del Golgi

di Luca Mastinu |

Ci segnalano una foto che imperversa su Facebook dalle ultime ore, densa di contenuti acchiappaclick, falsi e disinformazione:

16174953_1246408005406745_2513925231159340840_n

Questo povero pelosetto è Ciro.

Ha salvato la sua mamma umana da un immigrato che ha tentato di stuprarla. Ciro purtroppo ha riportato una ferita legata all’Apparato del Golgi ed è volato in cielo.

Per non dimenticare scrivi “amen” e condividi.

Come molti sostengono, l’immagine è stata creata con lo scopo di trollare quanti cascavano nel tranello. Il risultato è stata un’appropriazione compulsiva della foto e un successivo re-post che poi è diventato virale, scatenando “amen”, condivisioni e commenti xenofobi e violenti. L’equivoco intenzionale è andato a buon fine.

Partendo dall’immagine del cane, non è necessario un occhio troppo attento per scorgere, in basso, una base di legno a sorreggere la scultura. Il cane, infatti, non è reale bensì è stato ottenuto da un tronco di legno. L’opera non contaminata dalle scritte è ammirabile su Pinterest:

6a88c33f21383a42f5f400942ee50ec3

 L’Apparato del Golgi, invece, prende il nome dal medico e microscopista Camillo Golgi che lo scoprì nel 1898, ed è un organulo di composizione lipo-proteica:

Human_leukocyte,_showing_golgi_-_TEM
Microfotografia al microscopio elettronico dell’apparato di Golgi – Wikipedia

L’Apparato del Golgi si identifica come una delicata struttura localizzata nella cellula, ed è definito anche come apparato reticolare interno. La sua funzione è quella di rielaborare, selezionare ed esportare prodotti cellulari.

Nessun cane di nome Ciro è volato in cielo dopo aver salvato la sua padrona dallo stupro di un immigrato. Nessun cane di nome Ciro è rimasto ferito al proprio organulo di composizione lipo-proteica. L’immagine è un classico esempio di Bufala priva di fonti, composta per catturare click grazie al tema gettonatissimo dell’immigrato stupratore e del pelosetto eroe, anche quando quest’ultimo è una scultura in legno, ignara di esserlo.

parco-di-pinocchio-di-collodi_306301

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News