AGGIORNAMENTO Attimi di follia nel napoletano, immigrato sfascia 7 auto e viene pestato

di Luca Mastinu |

AGGIORNAMENTO Attimi di follia nel napoletano, immigrato sfascia 7 auto e viene pestato Bufale.net

Poche ore fa pubblicavamo la nostra analisi in corso su un caso di Acerra, dove un immigrato, nella sera dell’11 luglio, aveva sfasciato 7 auto e veniva pestato dai residenti. La notizia veniva riportata da Meridiano News e La Rampa.

Secondo la ricostruzione delle due fonti, l’uomo circolava per Via Soriano con una mazza di legno e aveva preso a demolire le auto che incontrava lungo il percorso, creando dei danni sia su due vetture in sosta che su altre cinque in transito. Poco dopo (secondo Meridiano News) veniva fermato e picchiato da alcuni residenti, per poi venire immortalato disteso sull’asfalto dopo l’arrivo delle forze dell’ordine. Secondo La Rampa, l’immigrato era sotto l’effetto dell’alcol, mentre Meridiano News riportava che presumibilmente l’uomo fosse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Grazie a una nostra lettrice, abbiamo trovato un ulteriore riscontro su L’indisponente, una sito di informazione locale, che ha riportato ulteriori dettagli.

Secondo questa fonte, l’uomo ha perpetrato danni su più di 10 automobili sia in Via San Francesco d’Assisi che in Via Soriano, tanto da portare all’intervento della Polizia di Stato e dei Carabinieri. L’uomo era risultato incapace di intendere per le sue condizioni psico-fisiche, ma nonostante questo opponeva una certa resistenza che aveva costretto gli agenti ad accerchiarlo per evitare che provocasse altri danni.

Sul luogo era giunto anche il personale sanitario per prestargli le prime cure, ma l’uomo continuava ad opporre resistenza.

L’uomo riverso a terra (al centro) insieme agli agenti e a un operatore sanitario, con alcuni residenti / L’indisponente

La vicenda è riportata anche in un post della pagina Facebook Giornale Tablò:

Un giovane extracomunitario, circa 20 minuti fa, in via Soriano con una spranga ha distrutto i parabrezza di diverse auto sia in sosta che in movimento.
Il giovane, apparentemente ubriaco, pronunciava frasi incomprensibili mentre con la spranga di ferro prendeva a colpi le auto. Riversato per terra, forse ferito, è in attesa del 118.

Si parla, dunque, di stato di ubriachezza (presunta secondo Giornale Tablò) anche per quanto riguarda il titolo usato da L’indisponente – “Ultim’ora Acerra. Ubriaco E Armato Di Mazza Distrugge Auto In Pieno Centro” – ma non viene riportata l’azione vendicativa dei residenti, che secondo Meridiano News avrebbero pestato l’uomo.

Resta ignoto, ancora, l’epilogo della vicenda, che vi riporteremo in un prossimo articolo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News