Vicino sigilla porta di casa con la supercolla: giovani intrappolati per quindici ore

di Bufale.net Team |

Vicino sigilla porta di casa con la supercolla: giovani intrappolati per quindici ore Bufale.net

Vicino sigilla porta di casa va tra le “segnalazioni divertenti” non perché ci sia qualcosa da ridere. Ci saranno conseguenze anche legali, qualcosa poteva andare malissimo.

Ci va perché “segnalazioni divertenti” è il nostro “Ah ma non è Lercio”: notizie vere che ci vengono segnalate come bufale perché altamente incredibili. Incredibile ma vero, insomma.

E incredibile ma vero, questa storia si consuma tutta in un weekend, quello tra il 20 e il 21 novembre. Riferiscono i coinvolti un gruppo di giovani si sono spontaneamente riuniti in un appartamento di Milano, via privata Letizia, zona Solari.

La storia è tipica di quell’età: un gruppo di ragazze ha chiesto aiuto a degli amici per spostare della mobilia, i giovani si sono trattenuti, un aperitivo ed un po’ di musica ed hanno festeggiato fino alle 23 circa.

A mezzanotte la scoperta: quando i giovani hanno cercato di uscire, la porta non si muoveva un millimetro.

Preoccupati, i giovani hanno provveduto a lanciare una copia delle chiavi a dei passanti, pregandoli di provare ad aprire la porta dall’esterno. Nulla di fatto.

La porta risultava sigillata con un fortissimo collante, probabilmente il cianoacrilato (la “supercolla”) in vendita in ogni negozio di ferramenta o articoli per la casa o collante ancora più forte. “Vicino sigilla la porta di casa”, questo il forte sospetto che è emerso in sede di denuncia.

Probabilmente infastidito dalla musica e deciso ad impartire ai giovani una lezione che poteva essere fatale: alcuni presenti hanno subito attacchi di panico. In caso di claustrofobia qualcuno avrebbe potuto morire.

Solo l’intervento dei vigili del fuoco intervenuti con la fiamma ossidrica ed appositi strumenti ha sbloccato la porta, lavorando fino alle 4 del mattino. Ai giovani è toccato sporgere denuncia l’indomani, rilevando come in passato, nello stesso condominio, uno sconosciuto aveva manomesso le serrature con del silicone per impartire ai precedenti inquilini una simile “lezione”.

Vicino sigilla porta di casa con la supercolla non porterà a nulla di buono: l’aspirante giustiziere questa volta si trova addosso una denuncia per violenza privata.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News