“Ubriache fradicie violentate dall’amichetto”: modificato ma ancora raggiungibile il titolo di Rimini Today

di Luca Mastinu |

“Ubriache fradicie violentate dall’amichetto”: modificato ma ancora raggiungibile il titolo di Rimini Today Bufale.net

I nostri lettori ci hanno segnalato lo screenshot di un articolo attribuito a Rimini Today dal titolo: “Ubriache fradicie al party in spiaggia, due 15enni violentate dall’amichetto”. La notizia riporta un’indagine su un caso di violenza sessuale avvenuta a Rimini durante un party in spiaggia. Le vittime, due minorenni di 15 anni, sarebbero state abusate da un loro amico di 16 mentre si trovavano in uno stato di alterazione alcolica. Le due adolescenti riportavano sangue nelle parti intime e la Squadra Mobile, allertata dal 118, avrebbe individuato il responsabile che è stato segnalato alla Procura dei Minori. Le indagini sono ancora in corso.

Il titolo è stato modificato

La ricerca della notizia su Google, come primo risultato, riporta la versione modificata dell’articolo a questo indirizzo con il titolo: “Party in spiaggia, due 15enni violentate dall’amico” e nell’URL non vi è traccia della versione segnalata dai nostri lettori. L’indirizzo, infatti, si presenta così: “http://www.riminitoday.it/cronaca/party-in-spiaggia-due-15enni-violentate.html”. Tuttavia, per scoprire se esiste una copia cache dell’articolo, è sufficiente cliccare sulla freccetta a destra dell’URL del risultato di ricerca e cliccare su “copia cache”.

Cliccando su “copia cache” troviamo quanto mostriamo nella seguente immagine:

Il titolo (in basso) compare ancora nella versione modificata mentre l’URL (che abbiamo evidenziato e sottolineato), questa volta, mostra riferimenti al titolo che i nostri lettori ci segnalano: “https://www.riminitoday.it/cronaca/ubriache-fradicie-al-party-in-spiaggia-due-15enni-violentate-dall-amichetto.html”.

L’indirizzo della versione originale

Per trovare il riscontro finale è sufficiente copiare e incollare l’url negli strumenti di recupero cache offerti dal web che ci consentono, in poche parole, di recuperare versioni archiviate delle pagine web. Lo facciamo su Cached Pages a questo indirizzo. All’interno troviamo un form in cui possiamo inserire l’URL che abbiamo recuperato. Una volta inserito l’URL clicchiamo sul pulsante “Archive.org”. Ci ritroviamo di fronte a un calendario che ci mostra in quali date sono comparse le prime versioni dell’articolo. Clicchiamo sulla data 8 luglio e il risultato lo troviamo a questo indirizzo. La pagina che si apre riporta il titolo che i nostri lettori segnalano:

Il titolo Ubriache fradicie al parti in spiaggia, due 15enni violentate dall’amichetto è stato dunque usato in una prima versione dall’articolo, come risulta dagli strumenti di recupero cache delle pagine web.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News