Tutti i virologi distinguono Covid-19 dal virus 2015, ma la Lega presenta interrogazione parlamentare

di Redazione Bufale |

Covid-19
Tutti i virologi distinguono Covid-19 dal virus 2015, ma la Lega presenta interrogazione parlamentare Bufale.net

Ci sono conferme in queste ore sul fatto che la Lega abbia realmente esposto una vera e propria interrogazione parlamentare, affinché si faccia chiarezza sui presunti legami tra il Covid-19 ed il virus creato dai cinesi nel 2015. L’associazione geografica con il laboratorio di Wuhan e la menzione dei pipistrelli proprio non convince il Carroccio a lasciar perdere questa vicenda, nonostante le nostre spiegazioni subito dopo la riproposizione della famosa puntata del TGR Leonardo di cinque anni fa.

L’interrogazione parlamentare della Lega sul Covid-19 già nel 2015

Andiamo con ordine, in quanto l’interrogazione parlamentare in questione presentata dalla Lega è stata trattata anche da Adkronos. In sostanza, Eugenio Zoffili è il deputato e capogruppo della Lega in Commissione Esteri che ha commentato l’iniziativa del partito. In sostanza, il Carroccio vuole fare chiarezza su quanto avvenuto nel novembre del 2015, menzionando un noto programma scientifico televisivo della Rai. Vale a dire la suddetta puntata di “TGR Leonardo”.

In tal senso, si fa riferimento ad un servizio in cui si parlava di Coronavirus concepito in laboratorio, prendendo lo spunto da un saggio apparso sulla rivista Nature, portando avanti la tesi che il Covid-19 sia sfuggito dal controllo degli scienziati a Wuhan. Parole, quelle che sono correlate all’interrogazione parlamentare della Lega, che cozzano in modo evidente con le repliche giunte anche nel nostro Paese tramite alcuni pareri a dir poco autorevoli.

Vedere per credere quanto riportato da AGI un paio di settimane fa, citando ad esempio Enrico Bucci. Per chi non lo sapesse, si tratta di un docente alla Templey University (Usa) e epidemiologo di fama mondiale. A suo dire, infatti, “il virus creato nel 2015 non aveva capacità epidemica. Il Covid-19 non è stato creato in laboratorio ma è frutto di una selezione naturale“. E questo, senza contare il tweet di Burioni in netta antitesi rispetto alle teorie sostenute dalla Lega: “L’ultima scemenza è la derivazione del coronavirus da un esperimento di laboratorio. Tranquilli, è naturale al 100%, purtroppo“.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News