Sospeso lotto vaccino AstraZeneca in Italia: sigla ufficiale e chiarimenti doverosi

di Redazione Bufale |

vaccino AstraZeneca
Sospeso lotto vaccino AstraZeneca in Italia: sigla ufficiale e chiarimenti doverosi Bufale.net

La questione del lotto sospeso del vaccino AstraZeneca oggi 11 marzo, sta tenendo banco giustamente in Italia. Vi diamo subito che, come ribadito ieri con la storia della docente morta dopo la somministrazione, serve la massima cautela per evitare conclusioni affrettate. Da qui, la decisione abbastanza atipica da parte nostra di utilizzo del doppio tag, con notizia vera e precisazioni. Facciamo mente locale, analizzando in modo serio le informazioni trapelate fino a questo momento.

Cosa sappiamo sul lotto sospeso con vaccino AstraZeneca in Italia da oggi 11 marzo

Ci sono diversi elementi da prendere in considerazione oggi 11 marzo, essendo fresca di giornata la notizia relativa al lotto sospeso per il vaccino AstraZeneca in Italia. In primo luogo, parliamo di una notizia autentica. Il lotto in questione al momento risulta bloccato, con tanto di comunicazione ufficiale EMA che tutti possono consultare in questi minuti.

Insomma, sebbene alcuni titolo stiano creando eccessiva apprensione sulla vicenda, tutto ruota attorno ad una questione vera. Il secondo punto, si riferisce al lotto specifico del vaccino AstraZeneca che è stato sospeso e a quello che dobbiamo aspettarci a partire da questo momento. Qui trovate uno scorcio della nota appena diramata da EMA sotto questo punto di vista:

“A seguito della segnalazione di alcuni eventi avversi gravi, in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi appartenenti al lotto ABV2856 del vaccino AstraZeneca anti COVID-19, AIFA ha deciso in via precauzionale di emettere un divieto di utilizzo di tale lotto su tutto il territorio nazionale e si riserva di prendere ulteriori provvedimenti, ove necessario, anche in stretto coordinamento con l’EMA, agenzia del farmaco europea”.

Per farvela breve, si tratta del lotto ABV2856, anche se la quasi totalità dei vaccinati non conosce questa informazione. Nessun timore, perché coma abbiamo avuto modo di appurare in questi minuti, chi si è sottoposto al vaccino AstraZeneca incriminato non resterà solo. Abbiamo una testimonianza di persona coinvolta, dopo la somministrazione di ieri. Nel caso, verrete chiamati, per poi essere invitati a fare le analisi del sangue sotto la stretta supervisione del medico di base.

Resta il fatto che quanto avvenuto oggi con il vaccino AstraZeneca sia tutt’altro che inusuale, ma soprattutto rappresenti solo una misura precauzionale. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News