Salvini lancia la diretta della manifestazione a Roma, è polemica: “Democrazia è ascoltare prima Conte”

di Redazione |

Salvini

Ci sono forti dibattiti in Rete in merito alla manifestazione a Roma in nome della democrazia invocata da Lega e Fratelli d’Italia, a maggior ragione dopo la pubblicazione di un video da parte di Salvini in cui ci viene mostrato il suo intervento contro il nuovo governo composto da Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Un ulteriore spunto, dopo l’alternanza di notizie da verificare e bufale sul saluto romano che sarebbe giunto da alcuni partecipanti, come vi abbiamo riportato con un altro articolo oggi 9 settembre.

Contrariamente a quanto avviene di solito in questi casi, infatti, ci sono state anche delle critiche da parte dei sostenitori della Lega nei confronti del modo in cui è stata gestita la manifestazione di Roma. Un trend che abbiamo già percepito nei giorni scorsi, proprio nell’ambiente nel quale Salvini ha costruito buona parte dei propri consensi. Capita così che uno dei commenti più popolari ci dica esplicitamente quanto segue:

Ma, ascoltare prima il discorso di conte e poi contrapporsi… Questa è democrazia… Non chi va in piazza ad urlare… L Italia non ha bisogno di contrapposizioni ma di discussione anche dura ma sui contenuti… Il resto è solo esteriorita’….“.

Moltissimi i consensi ricevuti, a testimonianza del fatto che in tanti stiano nutrendo dubbi sul modo in cui viene fatta opposizione al nuovo governo con Movimento 5 Stelle a Partito Democratico. Al netto dei contenuti resi pubblicati da Salvini durante il suo intervento. Possibile assistere al dibattito direttamente all’interno del post in questione, come si potrà notare di seguito.

Staremo a vedere quale sarà l’andazzo nei prossimi giorni all’interno della pagina di Salvini, che in questo periodo per la prima volta sta fronteggiando anche delle critiche non isolate da parte di sostenitori delle Lega che non hanno mandato giù la mossa con cui abbiamo assistito alla caduta del precedente governo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News