Salvini e Meloni per la manifestazione del 2 giugno a Roma: spostamenti tra regioni non consentiti

di Redazione Bufale |

Manifestazione del 2 giugno
Salvini e Meloni per la manifestazione del 2 giugno a Roma: spostamenti tra regioni non consentiti Bufale.net

Alla luce delle normative che entreranno in vigore da lunedì 18 maggio, in tanti hanno messo in discussione che l’iniziativa di Salvini e Meloni a proposito della manifestazione del 2 giugno 2020 a Roma potesse essere vera. A conti fatti, un invito ad andare oltre le disposizioni governative, considerando il fatto che un evento del genere implichi per forza di cose lo spostamento tra regioni per tantissimi seguaci di Lega e Fratelli d’Italia. Improbabile, infatti, che il loro invito sia circoscritto ai soli residenti del Lazio.

La manifestazione del 2 giugno a Roma di Salvini e Meloni con spostamenti tra regioni vietati

A dirla tutta, come riporta Next Quotidiano, ancora non è chiaro se Salvini e Meloni intendano andare a braccetto con la manifestazione del 2 giugno a Roma. Dopo alcune prese di posizione differenti durante l’emergenza Coronavirus, mentre i sondaggi continuavano a premiare più la leader di Fratelli d’Italia rispetto all’alleato della Lega (di recente abbiamo parlato anche del semplice gradimento verso i principali leader politici), pare non ci sia piena sintonia tra i due.

Tuttavia, quest’oggi occorre porre l’accento su un altro aspetto. Al di là di come si verrà a concretizzare l’appuntamento in questione, la manifestazione del 2 giugno 2020 a Roma del Centrodestra (Forza Italia ancora non ha deciso se aderire o meno) va a violare diverse disposizioni. In primis, appare complicato che si riesca ad organizzare un evento del genere, garantendo al contempo che non ci siano gli assembramenti che resteranno vietati dopo il 18 maggio.

Poi, come accennato, c’è la questione più spinosa, perché Rai News ci conferma che gli spostamenti tra regioni saranno probabilmente consentiti solo dal 3 giugno, il giorno dopo l’appuntamento voluto da questi due leader politici. L’iniziativa incentrata sulla manifestazione del 2 giugno a Roma, in ogni caso, è confermata sia da un post di Giorgia Meloni, sia da quello di Matteo Salvini. Staremo a vedere cosa diranno e faranno le autorità a proposito dello spostamento tra regioni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News