Salvini “C’è puzza di cani, sono arrivati i napoletani e i siciliani”

di Luca Mastinu |

Salvini “C’è puzza di cani, sono arrivati i napoletani e i siciliani” Bufale.net

Torniamo su una vecchia bufala attribuita a Matteo Salvini e di cui abbiamo parlato il 4 giugno 2018.

Un nuovo post ripropone la stessa bufala con Salvini che espone un cartello con scritte ingiuriose verso i napoletani e i siciliani.

Si tratta, in realtà, di un fotomontaggio realizzato su un’immagine che il vicepremier aveva postato il 9 marzo 2018 sulla sua pagina Facebook in occasione del suo 45esimo compleanno:

Il topic sfruttato è quello della Lega contro l’Italia Meridionale, da sempre motivo di scontro tra elettori e oppositori. La formula è quella dell’immagine creata ad hoc con scritta sovrimpressa senza fonti, che non costituisce un’informazione ma, molto spesso, una bufala.

Matteo Salvini esponeva un cartello con il numero 45, numero dei suoi anni, e lo aveva postato sulla sua pagina Facebook.

Tuttavia, come ci fanno notare i nostri lettori, le frasi riportate dall’autore della bufala non sono del tutto inedite. Tutto nasce da questo video postato nel 2009 su YouTube:

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News