Renzi augura la pronta guarigione a Salvini, lui lo deride in piazza sullo zio vigile

di Redazione Bufale |

Tiene ancora banco in queste ore lo scontro tra Renzi e Salvini, dopo l’accesso confronto in TV tra i due leader durante la puntata di Porta a Porta su Rai 1, con la conduzione di Bruno Vespa. In particolare, come tutti sanno ieri Salvini ha accusato un malore a causa di una colica renale, al punto da non poter essere presente al funerale dei due agenti di Polizia. Un piccolo problema per il quale è stato subito di messo, ma questo non ha impedito ad alcuni suoi avversari politici di esprimere solidarietà.

Il messaggio di Renzi a Salvini

Al di là delle critiche ricevute dai suoi stessi fan, come notato tramite il nostro approfondimento sul tema, Salvini ha dovuto dunque fare i conti con un altro imprevisto ieri. Non è un caso che Renzi abbia avuto un pensiero per lui, scrivendo su Facebook: “Un abbraccio a Matteo Salvini e l’augurio di rimettersi in forma presto. Per tornare a litigare subito, naturalmente“. Un modo alternativo per augurargli salute, ma il messaggio è stato recepito male.

La replica da parte di Salvini non si è fatta attendere, evidentemente non cogliendo l’ironia di Renzi che aveva comunque avuto un pensiero per lui. Il leader della Lega, infatti, è tornato in piazza in Umbria, con il chiaro intento di dare un’ulteriore spinta alla campagna elettorale in vista del voto alla regionali. Parlando da Corciano, Salvini ha in primo luogo lanciato la sfida politica: “Non vedo l’ora di tornare al governo per dimostrare che la Lega i problemi li risolve, mentre il Pd li crea“.

Come si evidenzia anche nello spezzone commentato da Libero, poi, da parte di Salvini non è mancata una battuta nei confronti di Renzi e della Legge Fornero, citando lo zio del suo avversario politico che fa il vigile a Firenze. Argomento che era stato oggetto di confronto già in diretta TV. Questo il video del suo intervento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News