Problemi con ultimo accesso WhatsApp che non si vede: novità ed aggiornamento da oggi

di Redazione Bufale |

ultimo accesso WhatsApp
Problemi con ultimo accesso WhatsApp che non si vede: novità ed aggiornamento da oggi Bufale.net

Non si vede l’ultimo accesso WhatsApp, ma non si tratta di problemi o di un aggiornamento non riuscito. Dopo alcuni consigli forniti ieri, torniamo dunque sulla popolare app Android ed iPhone. Una novità che non sta piacendo a molti utenti si sta verificando da qualche giorno su WhatsApp ed è arrivata in concomitanza con la possibilità di rendere tutti i messaggi della chat effimeri.

Non si vede l’ultimo accesso WhatsApp: niente problemi, niente aggiornamento

L’idea degli sviluppatori dell’app di messaggistica più utilizzata al mondo è sempre la stessa, ossia garantire privacy totale a tutti gli utenti che la utilizzano. Proprio per questo ecco che alcuni hanno iniziato a non poter più visualizzare l’ultimo orario di accesso dei propri contatti presenti in rubrica. Sappiamo da tempo come tra le funzioni legate alla privacy su WhatsApp ci sia anche la possibilità di non rendere visibile agli altri utenti l’ultimo accesso effettuato sull’app o quando ci si ritrova ad essere online.

Il punto è che da qualche giorno, come segnalato da una stragrande maggioranza di utenti, questa funzione si è attivata in automatico anche a quei contatti che non l’hanno mai utilizzata. Non è quindi più possibile verificare se un utente che utilizza WhatsApp sia online e ciò sta avvenendo da circa lunedì scorso, quando sono apparse le prime segnalazioni a riguardo.

Chi ha pensato immediatamente ad un bug e a problemi dell’app di messaggistica più utilizzata al mondo dovrà ricredersi. Non è infatti un errore WhatsApp o un aggiornamento mal riuscito, ma è una novità che pian pianino gli sviluppatori stanno mettendo a punto, rendendola poi definitiva. Per molti utenti era utile scoprire l’ultimo accesso di un contatto presente in rubrica o capire se fosse o meno online, ma sembra che d’ora in poi tali informazioni non saranno più mostrate. In molti si stanno non poco lamentando di questa novità non gradita a tutti, ma l’idea di non rendere più visibile l’orario dell’ultimo accesso su WhatsApp è una conseguenza della nuova politica dell’app volta al netto miglioramento della privacy. B

Bisogna ora capire se queste lamentele serviranno a produrre un ripensamento da parte degli sviluppatori di WhatsApp, ma per ora tale aggiornamento della privacy sembra essere definitivo. A voi è già capitato di fronteggiare questi problemi e di non poter visualizzare l’ultimo accesso dei contatti presenti in rubrica?

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News