Primi riscontri e anomalie sull’anziana morta a Genova con rash cutaneo dopo il vaccino Covid

di Redazione Bufale |

anziana morta
Primi riscontri e anomalie sull’anziana morta a Genova con rash cutaneo dopo il vaccino Covid Bufale.net

Un altro caso controverso, che solo per correttezza d’informazione vogliamo evitare di etichettare con “notizia vera”, “bufala” o altri tag specifici, a proposito dell’anziana morta a Genova con tanto di rash cutaneo dopo il vaccino Covid. Una vicenda che ricorda quella che ci è arrivata nelle ultime ore dal Portogallo, con l’infermiera di 41 anni deceduta dopo la somministrazione del prodotto Pfizer. Eppure, come documentato stamane, l’autopsia sul corpo della donna ha escluso correlazioni tra gli eventi.

Cosa sappiamo sull’anziana morta a Genova con rush cutaneo in seguito al vaccino Covid

Il motivo per il quale al momento non ci sbilanciamo a proposito dell’anziana morta a Genova con rush cutaneo in seguito al vaccino Covid è puramente “di forma”. Potremmo citare Il Fatto Quotidiano, che menziona esperti e soprattutto la Regione Liguria, secondo cui al momento non c’è alcun nesso tra la suddetta somministrazione ed il vaccino. Tuttavia, come avvenuto per il caso giunto dal Portogallo, è corretto attendere l’esito dell’autopsia per avere tutte le certezze del caso su un argomento che resta assai delicato per tanti italiani.

Solo dopo questi accertamenti sarà possibile avere qualche informazione definitiva a proposito dell’anziana morta a Genova con rash cutaneo dopo il vaccino Covid. Tuttavia, anche in questo caso ci sono approcci da parte dei giornalisti che lasciano abbastanza perplessi. Titoli che pongono l’enfasi sulla sequenza temporale tra l’iniezione ed il decesso, salvo poi scoprire solo attraverso la descrizione o il testo dell’articolo che attualmente non ci siano evidenze di correlazione.

Insomma, i fatti di oggi 6 gennaio ci indicano quanto sia necessaria la massima prudenza, per evitare situazioni particolari come questa e, soprattutto, che si diffondi disinformazione su un argomento tanto delicato. Noi, in ogni caso, vogliamo andarci cauti ed aspettiamo altri riscontri a proposito dell’anziana morta a Genova con rash cutaneo in seguito all’iniezione del vaccino Covid.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News