PRECISAZIONI Raccolgono cibo per italiani poveri: bastonati

di Ivo Oriente |

PRECISAZIONI Raccolgono cibo per italiani poveri: bastonati Bufale.net

precisazioniL’articolo dal titolo “Raccolgono cibo per italiani poveri: bastonati da anarchici e immigrati”, postato su ilGiornale.it in data 29/03/2016 tratta, con le sfumature che ogni giornale preferisce evidenziare, una notizia vera.

Il fatto racconta di un gruppo di militanti di “Forza Nuova” pestati da un gruppo di antagonisti del centro sociale “Casa Madiba“.

Cito la ricostruzione dei fatti:
“Il tutto Ë successo alla vigilia di Pasqua a Rimini, di fronte ad un supermercato Conad. Poco prima delle 11 di mattina, più di 30 antagonisti hanno accerchiato e aggredito i militanti di Forza Nuova intenti nell’opera di volontariato. Alla fine della rissa sono stati tre i militanti della destra feriti, di cui alcuni anche gravemente con 40 giorni di prognosi. Esponenti del centro sociale, invece, sono stati accompagnati in Questura dai carabinieri, intervenuti poco dopo la rissa” (l’intero articolo al link)

Nella ricerca di prove che confermino gli eventi, si parte dalla conferenza stampa di Manila Ricci, esponente del centro sociale riminese:

“Quella mattina siamo stati informati della raccolta alimentare allestita davanti al Conad e che, i forzanovisti, avevano insultato alcuni extracomunitari. Siamo cosÏ usciti da Casa Madiba con bandiere e megafono per gridare alcuni slogan (…). Siamo stati aggrediti e ci siamo difesi” (il testo è tratto da RiminiToday.it)

Seppur queste parole non provino la veridicità dello sviluppo degli eventi, il fatto in sé viene confermato dallo stesso centro sociale.

Ulteriore conferme provengono dalle parole del sindaco di Rimini, Andrea Gnassi che, in risposta alle nuove manifestazioni proposte da Forza Nuova reagì affermando:

“Rimini non accetterà manifestazioni violente o di vendetta e non diventerà terreno di nuovi fatti e parole intolleranti” (fonte: San Marino RTV).

Anche la foto che accompagna l’articolo de ilGiornale.it è vera, ed è un caricamento dal cellulare tratta dalla pagina Facebook di Forza Nuova Rimini (riscontrabile al link).

A oggi ci sono sei indagati per i fatti accaduti davanti al Conad di via Dario Campana e, col passare dei giorni, l’ipotesi di rissa ha ormai lasciato il campo a quella dell’aggressione vera e propria.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News