PRECISAZIONI Battesimo di un bambino violentemente immerso nell’acqua

di Bufale.net Team |

PRECISAZIONI Battesimo di un bambino violentemente immerso nell’acqua Bufale.net

Un video che mostra un presunto “battesimo violento” sta facendo il giro del web. Il video può apparire scioccante per alcuni spettatori, ma questa pratica religiosa non è così rara.

battesimo

Un video mostra un prete che immerge in modo aggressivo un bambino sott’acqua durante una cerimonia di battesimo.

Il video

Nel video, il bambino viene immerso ripetutamente e violentemente sott’acqua. Nemmeno Snopes è stato in grado di rintracciare i dettagli. Tuttavia, non è raro che i bambini vengano immersi sott’acqua (anche se forse non così aggressivamente), durante il battesimo, in alcune regioni del mondo.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=hqwGUkLEVus]

La prima condivisione di questo filmato è stata pubblicata presumibilmente su Twitter, l’8 maggio 2018. Successivamente il tabloid britannico The Sun ha dichiarato che il video è stato girato ad Ayia Napa, a Cipro, in una chiesa greco-ortodossa.

Non è possibile, tuttavia, confermare queste informazioni. Inoltre, l’arcidiocesi d’Australia greco-ortodossa ha dichiarato al sito web Greek City Times (GCT) che l’uomo nel video non era un prete greco-ortodosso, e ha dunque condannato il comportamento:

L’arcidiocesi greca dell’Australia vorrebbe far sapere che questa non è la pratica ortodossa greca. Il “sacerdote” in questione non è greco ortodosso, né è un vescovo della Chiesa greco-ortodossa come si sostiene nel video.

La dichiarazione inviata a GCT aggiunge anche: «Tali pratiche non sono perdonate nella Chiesa greco-ortodossa; non solo sono inappropriate ma costituiscono anche un abuso fisico. Mentre la pratica della Chiesa primitiva per immersione totale viene effettuata fino ad oggi nella Chiesa greco-ortodossa, questo si svolge sistemando il bambino nella fonte battesimale, versando dolcemente acqua sulla testa».

I battesimi georgiani

Il filmato in questione ricorda un altro video “scioccante” dall’Associated Press, ripreso nella cattedrale della Trinità a Tbilisi, in Georgia, durante un battesimo di massa per celebrare l’Epifania nel gennaio 2017.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=fTTIgIGtopY&w=560&h=315]

Centinaia di bambini furono battezzati giovedì nella Cattedrale della Trinità a Tbilisi. Secondo la tradizione, il Patriarca georgiano, Ilia II, è il padrino di tutti i bambini battezzati durante la cerimonia. L’iniziativa è mirata ad aumentare le nascite di bambini in un paese con una popolazione di 4,5 milioni di persone. Secondo i sondaggi, si ritiene che il Patriarca sia la figura più influente in Georgia.

L’Associated Press ha riferito che la pratica dei battesimi di massa è iniziata in questa chiesa georgiana nel 2008 e ha contribuito a innescare un “baby boom” nel paese.

Ecco un altro video che mostra un bambino che viene ripetutamente immerso durante un battesimo di massa in Georgia, a partire dal 2016:

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=Awe4zy28yRA&w=560&h=315]

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News