Possibile focolaio Covid per la Lazio: out anche Immobile e Luis Alberto, partiti in 12 per Bruges

di Redazione Bufale |

Immobile
Possibile focolaio Covid per la Lazio: out anche Immobile e Luis Alberto, partiti in 12 per Bruges Bufale.net

Ci sono forti sospetti che sia in atto un pesante focolaio Covid in casa Lazio. L’esclusione improvvisa dei pezzi da novanta nella rosa di Inzaghi dalla lista di coloro che scenderanno in campo domani a Bruges in Champions League, a partire da Immobile e Luis Alberto, la dice lunga sulla situazione che sta vivendo in queste ore il club biancoceleste. Va detto che fino a questo momento non ci siano state comunicazioni ufficiali da parte della società, forse memore di quanto avvenuto la scorsa settimana all’Inter con Hakimi. Il terzino, infatti, è risultato poi “falso positivo”.

Non solo Immobile tra i possibili esclusi per Covid dalla Lazio

In attesa di comunicazioni ufficiali, al momento risultano esclusi senza apparenti infortuni i vari Immobile, Luis Alberto, Lazzari, Djavan Anderson e Andreas Pereira. Stiamo parlando della concezione classica di stop fisico, visto che i quattro giocatori non sono apparsi in alcuna nota ufficiale relativa ad eventuali problemi muscolari. Dettaglio, questo, che inevitabilmente alimenta le voci sul possibile tampone positivo per loro dopo i controlli di rito effettuati dall’UEFA.

Oltre a giocatori come Immobile, Luis Alberto, Lazzari, Djavan Anderson e Andreas Pereira, Inzaghi dovrà fare a meno anche di altri giocatori con la sua Lazio in Champions League contro il Bruges. A tal proposito, la Gazzetta dello Sport ci ha parlato di Escalante, Leiva e Luiz Felipe fino ad arrivare agli stop di Cataldi, Strakosha e Armini.

Una situazione che ricorda molto quella vissuta dall’AZ la scorsa settimana, con la squadra largamente rimaneggiata proprio a causa della diffusione del virus nello spogliatoio, che si è presentata ugualmente a Napoli vincendo la partita. Inutile dire che il presunto stop per Covid di Immobile, Luis Alberto, Lazzari, Djavan Anderson e Andreas Pereira, inevitabilmente stia riaccendendo le polemiche a distanza tra i tifosi di Juventus e Napoli sui social.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News