Polmonite di Sarri, orribili commenti dai tifosi del Napoli: tumore e presa di distanza di altri partenopei

di Redazione Bufale |

Polmonite di Sarri

La polmonite di Sarri ha non poco allarmato i tifosi juventini e non solo. Tutti i membri della società Juventus sono vicini al neo allenatore che a quanto pare non sarà in panchina per il debutto in campionato della squadra bianconera. D’altro canto però ci sono stati numerosi tifosi napoletani che hanno offeso più volte il tecnico Sarri, augurandogli anche la morte. Una situazione che ha spinto un’altra frangia della tifoseria partenopea, definitosi La Napoli bene, a prendere le dovute distanze da chi ha espresso pareri piuttosto offensivi nei confronti del nuovo allenatore della Juventus.

Che a Napoli non abbiano preso bene l’arrivo alla Juventus di Sarri è cosa ben risaputa, ma effettivamente utilizzare termini piuttosto forti nei suoi confronti, augurandogli anche un tumore e la morte, è un atteggiamento che a molti napoletani non è assolutamente piaciuto. Si condanna quindi fortemente questa frangia di tifoseria non appartenente allo stile, all’educazione ed al modo di pensare di chi ama in maniera pulita questo sport.

Condannati anche dai napoletani i commenti sulla polmonite di Sarri

Gli sfottò nel calcio sono all’ordine del giorno, purché avvengano in modo goliardico, ma quando c’è di mezzo la salute non si può assolutamente scherzare e fa piacere assistere a messaggi così importanti da parte dei tifosi napoletani che hanno preso le distanze da quei commenti. Ovviamente c’è il forte desiderio da parte dei partenopei di poter assistere alla presenza di Sarri sulla panchina della Juventus il giorno 31 agosto, quando insomma andrà di scena Juventus-Napoli, un big match mai come gli altri e che metterà per la prima volta l’ex tecnico azzurro contro i suoi ex calciatori.

Evidente però come i tifosi del Napoli sperino che Sarri venga battuto, ma al momento non è ancora chiaro se effettivamente possa ritrovarsi sulla panchina durante la grande sfida della seconda giornata di Serie A. Tutti gli sportivi si augurano che il tecnico possa guarire da questa polmonite e poter iniziare al meglio la sua nuova avventura nelle vesti di allenatore della Juventus. Insomma, che la polmonite di Sarri sia presto un lontano ricordo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News