I Maneskin avrebbero copiato una canzone del 1992 secondo una band olandese

di Redazione Bufale |

You want it
I Maneskin avrebbero copiato una canzone del 1992 secondo una band olandese Bufale.net

Arrivano in queste ore nuove accuse per i Maneskin, stavolta riguardanti il possibile plagio che ci sarebbe stato con “Zitti e buoni“, rispetto al pezzi di The Vendettas chiamato ‘You want it, you’ve got it‘. Questioni come sempre molto delicate, a maggior ragione se pensiamo che ogni discorso relativo alla band che ha vinto sia il Festival di Sanremo 2021, sia Eurovision tre settimane fa, tende a sollevare un polverone. In questo particolare frangente, ci sono un po’ di cose che non tornano.

Il confronto tra ‘You want it, you’ve got it’ di The Vendettas e ‘Zitti e buoni’ di Maneskin

Come se non bastassero le illazioni relative al consumo di droga da parte di Damiano, poi rivelatesi infondate (pur avendo rinunciato a querelare alcune testate francesi, come vi abbiamo riportato nei giorni scorsi con un altro articolo), ora tocca analizzare un nuovo fronte di discussioni. Come accennato in precedenza, ci sono almeno un apio di elementi che aiutano a contestualizzare meglio il presunto plagio di Maneskin, rispetto al pezzo ‘You want it, you’ve got it’ di The Vendettas.

In primo luogo, come si può notare dai commenti su YouTube relativi proprio al video di ‘You want it, you’ve got it’ di The Vendettas, stranamente le accuse sono arrivate ad una settimana dalla pubblicazione del filmato all’interno della piattaforma, nonostante si tratti di una canzone del 1992. Qualcuno, maliziosamente, evidenzia che la polemica coi Maneskin possa nascere dal desiderio di generare visualizzazioni al contenuto che trovate qui di seguito.

Al di là di queste considerazioni, che ovviamente non ci appartengono, ci sono commenti al video di ‘You want it, you’ve got it’ di The Vendettas, sia in italiano, sia in olandese, da parte di persone secondo cui il riff incriminato sarebbe molto comune tra le band rock. Non è un caso che il membro della band autore delle dichiarazioni riguardanti il presunto plagio di Maneskin, vale a dire Joris Lissens, ha poi dichiarato che non ci saranno conseguenze legali. Lo riporta anche ANSA. Qui il video raffronto rispetto a “Zitti e buoni”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News