NOTIZIA VERA Le bambole giapponesi a forma di bambina – Bufale.net

di David Tyto Puente |

NOTIZIA VERA Le bambole giapponesi a forma di bambina – Bufale.net Bufale.net

notizia-vera-azienda-giapponese-bambole-forma-bambina
Ci segnalano alcuni articoli apparsi nel mese di gennaio 2016 su diversi siti, tra cui Romagnamamma.it e Vanityfair.it, sulla vendita in Giappone di bambole a forma di bambina. Leggiamo da Vanityfair:

Shin Takagi è il fondatore della Trottla, un’azienda che produce bambole per il sesso, bambole fatte esattamente come bambini a partire dai 5 anni in poi. Ha deciso di farle anche per combattere i suoi stessi impulsi. Shin Takagi è un pedofilo ed esserlo, lo spiega lui stesso, significa portare una maschera, sempre. Intervistato dal sito The Atlantic Takagi racconta degli impulsi pedofili che ha sempre cercato di contenere, mai ha agito come un pedofilo, ma da anni cerca ormai di combattere la pedofilia.

Non si tratterebbe comunque di una novità, infatti se ne parlò in Italia già nel 2013 in alcuni articoli pubblicati da Today.it e LaStampa.it, come anche Vice.com. A parlarne di recente è stato il sito Theatlantic.com, facendo ricordare al mondo l’esistenza di tale business.
L’azienda esiste, si chiama proprio Trottla ed è rintracciabile cercando tramite un motore di ricerca come Google.
Dal sito dell’azienda si leggono alcuni particolari in merito alla vendita dei prodotti:

trottla-not-sexual-toy-dolls
Please note, our dolls are not for practical use. Please note, our products are not sexual toy dolls.

Insomma, secondo quanto riportato nelle note le bambole non sarebbero dei giocattoli sessuali, ma chi acquista certi prodotti può farne quello che vuole, come dichiara lo stesso Takagi in un’intervista a Vice.com:

Vice: So I’m guessing it’s not for kids… Is it a sex toy?
Takagi: This is the customer’s choice.

L’azienda precisa, inoltre, che le bambole non sono in commercio in Paesi come le due Coree, Cina (Taiwan escluso), Israele ed il Medio Oriente (Kuwait escluso).

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News