Non è certo da furbi il download di GBWhatsApp 2019: il ban WhatsApp è assicurato

di Redazione |

GBWhatsApp

Da alcune ore si parla con insistenza della convenienza di GBWhatsApp 2019, un’applicazione sulla carta in grado di migliorare in modo significativo il modo in cui siete abituati ad utilizzare WhatsApp. Tutto molto bello, considerando il fatto che tra le sue caratteristiche peculiari troviamo quella di garantire agli utenti finali la possibilità di utilizzare due account con un solo smartphone. Valore aggiunto più unico che raro, mai menzionato dagli sviluppatori dell’app ufficiale in tanti anni di aggiornamenti per Android ed iPhone.

Come ogni caso teoricamente fantastica, anche GBWhatsApp presenta un tranello. E che tranello, se pensiamo che la sua installazione ci metterà sullo stesso piano di coloro che ancora non hanno compiuto 16 anni. Proprio ieri, infatti, abbiamo notato come a breve saranno introdotte contromisure in grado di far risalire lo staff di WhatsApp con maggiore facilità alla reale età degli utenti finali, secondo l’approfondimento portato alla vostra attenzione. Perché si rischia il ban seguendo questa strada alternativa? La risposta è più semplice di quanto si pensi.

Senza girarci troppo intorno, GBWhatsApp 2019 è un’app parallela che viene vista malissimo dallo staff di WhatsApp. Spesso stratagemmi come quelli che consentono di utilizzare due account WhatsApp con un solo device indicano la necessità dell’utente di andare contro quelle che sono le prerogative della piattaforma di messaggistica. In alcuni casi, si arriva infatti a spiare altre persone, con una grave violazione della loro privacy. Il rischio di andare incontro a ban temporanei, se non addirittura permanenti, è assai elevato.

La conferma arriva da Your Life Update, che mette in risalto proprio uno scenario di questo tipo una volta portato a termine il download del file APK di GBWhatsApp 2019, non a caso disponibile solo al dì fuori del Play Store. Fate dunque molta attenzione se ci tenete a non essere esclusi dai server della famosa app qui in Italia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News