NESSUNA FONTE Guarda cosa fa un migrante in una fontana storica! I passanti, però, reagiscono male!

di Luca Mastinu |

NESSUNA FONTE Guarda cosa fa un migrante in una fontana storica! I passanti, però, reagiscono male! Bufale.net

Ci segnalano un articolo pubblicato oggi, 30 maggio 2017, su Adesso Basta (archive.is):

ROMA – migrante in ammollo nella fontana dei Catecumeni del 1580 di Giacomo della Porta.

Ebbene si, le immagini parlano chiaro e creano non poco scompiglio.

L’arricchimento culturale di cui Laura Boldrini parla, ancora non si vede… anzi. Le scene di degradosono sempre più frequenti, e spesso immortalate dai passanti.

La Fontana di piazza della Madonna dei Monti si trova a Roma, nella piazza della Madonna dei Monti del rione Monti. È nota anche come Fontana dei Catecumeni.

Fu commissionata da papa Sisto V a Giacomo Della Porta, che ne realizzò il progetto.

Innegabile, per il nostro Paese, il valore storico-culturale della struttura. Ma, a quanto pare, non è lo stesso per i nostri ospiti.

Iniziamo con la verifica dell’ambientazione. La Fontana di piazza della Madonna dei Monti, nota anche come Fontana dei Catecumeni (Wikipedia) corrisponde a quella postata nella foto virale:

L’articolo di Adesso Basta, nel titolo, ci informa che i passanti reagiscono molto male. Il testo però non offre riscontro, bensì si lascia andare nell’ennesimo riferimento a Laura Boldrini con una strizzata d’occhio al beffardo “arricchimento culturale”. Qual è stata la reazione dei passanti? Non è riportato.

In un articolo al vetriolo di Libero Quotidiano leggiamo che lo scatto è apparso per la prima volta su Twitter, e difatti troviamo un tweet di Ultime Notizie del 29 maggio:

Sull’identità, la provenienza e lo status dell’uomo non esistono notizie. Non è dato sapere, inoltre, se contro di lui siano scattati dei provvedimenti o se sia stato denunciato. La foto mostra un uomo di origini africane impegnato in un atto turpe e oltraggioso. Non sappiamo, inoltre, chi sia l’autore dello scatto.

Per questo parliamo di nessuna fonte. Una viralizzazione che Libero Quotidiano scova su Twitter, ma senza ulteriori dettagli.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News