Nervi tesi per reti WiFi chiamate “5G test sulle persone”: in tanti credono allo scherzo in Italia

di Redazione Bufale |

5G
Nervi tesi per reti WiFi chiamate “5G test sulle persone”: in tanti credono allo scherzo in Italia Bufale.net

Sono davvero moltissimi gli utenti No-5G in Italia, quelli insomma fermamente convinti di come questa nuova tecnologia relativa alla rete internet possa in qualche modo creare problemi alla salute dell’uomo. Sappiamo come ci siano state già manifestazioni piuttosto contrarie all’installazione di antenne 5G in vari Paesi d’Europa, anche con atti vandalici e questo lascia ben capire il livello di terrore che vige in queste persone. Si tratta di convinzioni che sono invece prese in giro da chi sa che il 5G non sia assolutamente pericoloso per la salute umana e quindi può capitare di imbattersi in situazioni create ad hoc per creare semplicemente il panico.

I nomi delle reti 5G fake che prendono in giro i complottisti

E’ da un po’ di tempo che si può notare la pratica di cambiare il nome del Wi-Fi di casa per generare panico e terrore nelle persone che si ritrovano nelle proprie vicinanze e che ovviamente sono fervidi sostenitori del No-5G. Parliamo di un vero e proprio troll che si sta diffondendo da mesi anche in Italia, così chi si ritrova a cercare le varie reti Wi-Fi disponibili, può imbattersi in frasi del tipo: 5G test sulle persone, 5G servizi segreti, 5G esperimento segreto, 5G-COVID-TEST.

Tutte frasi assolutamente inventate ed utilizzate per modificare il nome del proprio router di casa solo ed esclusivamente per il piacere di spaventare i No-5G. Addirittura sono state scovate rete Wi-Fi domestiche rinominate TEST 5GCovid19 su essere umano.

Il problema è che molte persone credono a queste cose, su diversi gruppi Facebook ci sono post di utenti allarmati perché hanno notato queste particolari frasi relative a delle reti WiFi. Sono convinti che si stiano effettuando esperimenti 5G particolari, realizzati in segreto per evitare che si venga a conoscenza della verità. Situazioni alquanto particolari, ma principalmente divertenti per coloro che amano prendersi gioco dei No-5G. Il problema è che anche persone non avvezze a questo tipo di tecnologia possono pensare a qualcosa di estremamente oscuro che ruota intorno alla nuova connettività 5G.

E’ bene come sempre informarsi sui canali ufficiali sui vari argomenti a riguardo e non lasciarsi abbindolare da post o articoli assolutamente falsi. Insomma, occhio al nome delle reti WiFi in Italia che prendono in giro chi è contrario al 5G oggi 17 luglio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News