Lilli Gruber sbotta contro fan Lega e negazionisti per la bufala sulla stretta di mano con Conte

di Redazione Bufale |

Lilli Gruber
Lilli Gruber sbotta contro fan Lega e negazionisti per la bufala sulla stretta di mano con Conte Bufale.net

Arriva la netta presa di posizione da parte di Lilli Gruber sulla bufala relativa alla stretta di mano tra la conduttrice TV ed il Premier Giuseppe Conte. Anche i canali social della Lega hanno pubblicato lo scatto alimentando disinformazione. Benché la foto sia vera, non risale all’intervista di pochi giorni fa, ma allo scorso mese di gennaio. Il che spiega il fatto che i due non utilizzino la mascherina. Sul sito LA7, come qui di seguito, trovate le parole della giornalista. Va anche aggiunto che la Lega, su Facebook, ha smentito di aver diffuso il contenuto in questione.

Articolo originale sulla stretta di mano tra Lilli Gruber e Conte

Da ieri sta circolando la foto che ci mostra la stretta di mano tra il Premier Giuseppe Conte e Lilli Gruber. Puntata che ha fatto molto discutere quella della trasmissione condotta dalla giornalista su LA7, soprattutto perché il Presidente del Consiglio con la sua forte tosse è apparso decisamente fuori forma. Alcuni hanno addirittura ipotizzato che potesse avere il Covid, ma come abbiamo riportato con un aggiornamento del nostro precedente articolo, il tampone per lui ha dato esito negativo.

Cosa sappiamo sulla stretta di mano tra il Premier Giuseppe Conte e Lilli Gruber

Sostanzialmente, la foto relativa alla stretta di mano tra il Premier Giuseppe Conte e Lilli Gruber viene utilizzata in queste ore, sui social, dai negazionisti. Il motivo? I due non hanno distanza, violano il protocollo dandosi la mano e soprattutto non indossano la mascherina. Dunque, la tesi è che davanti alle telecamere il Premier inviti tutti a rispettare il protocollo, limitando fortemente le libertà degli italiani, mentre dietro le quinte sarebbe il primo a violare anche quanto contenuto nel DPCM.

Solo indagando sulla foto, però, si scopre che queste teorie non abbiano alcun senso. Osservate bene la foto ad inizio articolo in merito alla stretta di mano tra il Premier Giuseppe Conte e Lilli Gruber. Concentratevi sull’abbigliamento dei due ed ora collegatevi ad uno dei tanti video che ci mostra l’intervento del Presidente del Consiglio di lunedì sera su LA7. La cravatta di Conte ha una tonalità nettamente più scura nel video, mentre Lilli Gruber non ha un outfit total black come invece ci viene mostrato nell’immagine.

La ragione è semplice. La stretta di mano tra il Premier Giuseppe Conte e Lilli Gruber c’è stata ed è autentica, ma risale al mese di gennaio, in occasione di un’altra apparizione del Premier su LA7. Basta consultare le fonti di allora e capirete con la relativa gallery che quelle immagini corrispondono alla foto incriminata. Dunque, il contatto fisico tra i due c’è stato prima della pandemia, quando non era richiesta la mascherina.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News