Il risultato sul tampone di Conte conferma la nostra analisi dopo la tosse da Lilli Gruber

di Redazione Bufale |

tampone di Conte
Il risultato sul tampone di Conte conferma la nostra analisi dopo la tosse da Lilli Gruber Bufale.net

Arriva in queste ore il risultato sul tampone di Conte. Il Presidente del Consiglio è negativo. Ieri, in occasione della sua apparizione su LA7 durante la trasmissione di Lilli Gruber, il Presidente del Consiglio ha dato l’impressione di non sentirsi bene. In tanti hanno ipotizzato che fosse positivo al Covid, ma ANSA poco fa ha confermato che il suo fosse solo un problema alle corde vocali.

Articolo originale su tosse tampone di Conte

I social hanno già sentenziato, dicendo che Conte ha il Covid. Sufficiente un’ospitata per il Presidente del Consiglio nel corso della trasmissione televisiva su LA7 condotta da Lilli Gruber per affermare senza giri di parole che il virus abbia fatto visita anche al Premier. Addirittura, c’è chi si preoccupa per le condizioni della giornalista, costretta a stare a contatto ravvicinato con il suo interlocutore per diversi minuti. Dunque, nessun discorso di Conte alla nazione con nuovo DPCM, come vi avevamo anticipato ieri, ma il suo intervento (durante il quale si è parlato anche di Natale) merita un approfondimento.

Conte ha il Covid secondo il popolo del web: basta la tossa davanti a Lilli Gruber

Le indiscrezioni e i pettegolezzi sono sempre dietro l’angolo. Conte ha il Covid, stando alle certezze che stanno maturando sul web oggi 23 novembre subito dopo l’apparizione televisiva su LA7. La premessa è d’obbligo, in quanto il Presidente del Consiglio è apparso evidentemente fuori forma rispondendo alle domande di Lilli Gruber. Visibile ad occhio nudo il forte raffreddore, così come si sono ascoltati a più riprese i suoi colpi di tosse.

Addirittura, il Premier ha dovuto far ricorso costantemente ai suoi appunti per non perdere il filo del discorso. Basta per dire “Conte ha il Covid”? Assolutamente no. Inutile avanzare ipotesi senza avere dati concreti tra le mani. Lo abbiamo detto a più riprese con tanti VIP in questi mesi, ma anche a proposito di noi comuni mortale: avere il raffreddore ed essere soggetti a colpi di tosse, anche costanti, non necessariamente comporta il fatto di essere contagiati. Qui trovate un primo video in cui Conte ha parlato di Natale.

Occorre focalizzarsi sui sacrifici che dovremo affrontare nel corso delle prossime settimane, pensando a festività diverse rispetto a quelle del passato. Al contempo, serve a poco dire che Conte ha il Covid, considerando raffreddore e tosse del Premier durante l’apparizione su LA7 da Lilli Gruber, se pensiamo che anche a maggio il Presidente del Consiglio sia apparso fuori forma in Parlamento. Ora, però, conosciamo il risultato sul tampone di Conte.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News