Mostrare il video dell’incidente di Zanardi nel 2020 in handbike non aggiunge un bel nulla

di Redazione Bufale |

Zanardi
Mostrare il video dell’incidente di Zanardi nel 2020 in handbike non aggiunge un bel nulla Bufale.net

Per rispetto nei confronti dei nostri lettori, occorre premettere che l’articolo di oggi non mostrerà nulla a proposito del video dell’incidente occorso a Zanardi nel 2020 in handbike. Dunque, se siete alla ricerca di qualche morboso dettaglio, giunto in queste ore dal famoso filmato pubblicato da Repubblica, siete nel posto sbagliato. Già, perché dal nostro punto di vista vale il medesimo discorso che è stato fatto alcune settimane fa, quando qualcuno ha deciso di pubblicare il filmato del volo della funivia del Mottarone.

Non ha senso pubblicare il video dell’incidente occorso a Zanardi nel 2020 in handbike

Sostanzialmente, è trascorso poco più di un anno dai fatti e le immagini registrate da un privato sono state in possesso fino a questo momento della Procura di Siena, affinché si potesse far luce su quanto avvenuto. Per qualche strana ragione, l’autore del video oggi si è ritrovato con le immagini dell’incidente di Zanardi in homepage su Repubblica, con tanto di filmato marchiato dalla nota testata.

Dunque, oltre ai discorsi deontologici, gli stessi che ci hanno spinto a non pubblicare il video in questione, si dovrebbe capire come sia possibile che la testata abbia fatto proprie le immagini con il filmato dell’incidente di Zanardì. Tante domande senza risposta, che non a caso hanno scatenato anche lo sfogo su Facebook di colui che ha registrato il tutto. Senza fornire il documento ad anima viva al di fuori delle autorità.

Ora, quel video è fuori per un pugno di click, mentre la sofferenza per la famiglia di Zanardi non farà altro che aumentare con la propagazione delle immagini. Visto che si è detto davvero di tutto su quella giornata, era davvero necessario rendere pubblica la dinamica di un incidente dal quale l’uomo ad oggi non si sia ripreso? Vedremo se ci saranno dispute legali.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News