Messi alla Juve con Guardiola allenatore, CR7 dà la benedizione: paga tutto Adidas (700 milioni)

di Redazione |

Messi alla Juve

Rimbalza in queste ore in Rete una voce di mercato davvero clamorosa, con il possibile passaggio di Messi alla Juve, insieme a Guardiola allenatore. Sul tecnico spagnolo abbiamo già analizzato una fake news nei giorni scorsi, con alcuni giornalisti che avevano dato per scontata la sua presenza a Torino. In realtà, come abbiamo dimostrato con il nostro articolo, il buon Pep si trovava in Spagna per guardare una partita di basket del Real Madrid impegnato nei playoff. Eppure, nemmeno quell’analisi ha scoraggiato chi cerca click facili in piena estate.

La notizia riguardante il passaggio di Messi alla Juve, nello specifico, avrebbe ottenuto la benedizione di Cristiano Ronaldo, pronto a misurarsi nel campionato italiano con quello che a lungo è stato il suo più acerrimo rivale. Chi ha dato vita a questo “scoop”? Senza troppi giri di parole, Affari Italiani cita Crisalide Press, secondo cui il pacchetto contenente la “pulce argentina” comprenderebbe appunto Guardiola. Una spesa enorme per il club bianconero, che in questo caso potrebbe contare su un valido alleato.

Stiamo parlando di Adidas, che dal canto suo sarebbe pronta a partecipare con un sostanziale contributo alla transazione. Nel suo complesso, infatti, l’operazione richiederebbe un investimento pari a circa 700 milioni di euro. Impossibile procedere in autonomia, persino un club come la Juventus. Due gli elementi da tenere in considerazione in questo contesto: il primo è che la fonte non ha alcuna autorevolezza sul calciomercato. Difficile ipotizzare che possa arrivare prima su una notizia simile, rispetto ad esempio a testate spagnole vicine al Barcellona, come El Mundo Deportivo.

In secondo luogo, i maggiori esperti di calciomercato qui in Italia, come nel caso di Gianluca Di Marzio di Sky, non hanno nemmeno preso in considerazione l’idea che ci possa essere una trattativa per portare Messi alla Juve. Tra l’altro con Guardiola allenatore e Cristiano Ronaldo pronto ad accoglierli a braccia aperte.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News