Lo scandalo della giuria di Sanremo 2019 condizionata dal PD per far vincere Mahmood

giuria di Sanremo 2019

C’è grande indignazione in queste ore dietro un nuovo video diventato a dir poco virale oggi 10 febbraio, a proposito di una presunta denuncia da parte di un membro della giuria di Sanremo 2019. In sostanza, per farvela breve, l’autore del filmato avrebbe deciso di rendere pubblica la verità, ovvero che dietro la decisione di far vincere il Festival di Sanremo 2019 a Mahmood ci sarebbero state pressioni politiche da parte del PD. Con il chiaro intento di mettere in difficoltà Salvini.

Tutti sanno che in queste ore si stia parlando tanto della vittoria di Mahmood ed in effetti qualcuno in modo più o meno velato ha già espresso un’opinione simile in merito sui social, ma è chiaro che la potenziale denuncia di un membro della giuria di Sanremo 2019 possa fare la differenza. Peccato che si tratti di una bufala, o se vogliamo di una presa in giro per i cosiddetti analfabeti funzionali.

Insomma, siamo al cospetto di un troll, esattamente come abbiamo notato qualche mese fa con un altro video dedicato al caso della carne di cane consumata in Svezia, di cui si è tanto parlato per diversi giorni. Personaggi del genere cercano semplicemente di cavalcare l’argomento del giorno con video che innescano indignazione da parte di coloro che hanno poca voglia di approfondire. Per questo motivo definiamo a prescindere “bufala” la notizia della giuria di Sanremo 2019 condizionata dal PD per decretare la canzone di Mahmood come meritevole del premio finale.

Fate dunque molta attenzione a quello che ricondividete, perché con personaggi più o meno noti al pubblico del web come quello che potete apprezzare nel video che segue, rischiate seriamente di fare una figuraccia. Dunque, nessuno scandalo proveniente dalla giuria di Sanremo 2019 e nessun favore a Mahmood imposto dal PD per mandare un messaggio a Salvini e al popolo italiano sulla questione immigrazione. Ecco le immagini.

Latest News