Le Sardine “schedate” per preferenze politiche

di Bufale.net Team |

Esiste un genere di articolo che eviteremmo volentieri.

Ad esempio, leggiamo che secondo una nota testata sovranista esiste un modo sicuro per scoprire che le Sardine non sono un movimento “apartitico”: fare una raccolta dei loro esponenti principali con nomi, foto in chiaro e il campo “pagine seguite/preferiti di Facebook”.

Ovviamente
Ovviamente

In questo caso, non ci vuole certo Hackerman, il più famoso hacker del mondo per leggere un profilo Facebook.

Ma non ci vuole Hackerman, il più famoso hacker del mondo per capire l’assoluta inutilità di un tale gesto (a parte correre il rischio, connaturato nella realtà della rete, di fornire facili bersagli a chi ritiene che un like su Facebook sia una professione di fede).

Come non capiamo in che modo essere un Alfiere della Repubblica (nominato, ovviamente, dal Presidente della Repubblica e non dal pizzicagnolo sotto casa) possa provare una qualsivoglia attitudine politica.

Apartitico, ricordiamo, non significa essere dei Borg senza personalità e preferenze: significa che nel momento in cui scendi in piazza, le preferenze le lasci fuori.

Ad esempio Bufale è composto da diverse personalità e collaboratori di ogni ordine, grado e partito: magari a chiuderci tutti in una stessa stanza ci scanneremmo male. Ma per evitarlo, quelle preferenze le lasciamo alla porta.

Una simile operazione, utile come svuotare il mare con setaccio e forchetta, non solo è inutile, ma fonte di rischio. Un hater potrebbe decidere di prendere la lista e farne una lista di “nemici di turno”.

Cosa che Bufale non fa mai: anche quando abbiamo individuato responsabili e diffusioni di bufale, proprio perché conosciamo la natura della Rete, noi cancelliamo i nomi ed i volti.

Sempre.

Cathy La Torre, del progetto amico “Odiare ti Costa” si è già espressa al riguardo

E cosa possiamo dire noi? Che noi, nomi, cognomi e volti in chiaro non li pubblicheremo. Mai.

Infatti, anche nell’immagine di copertina abbiamo censurato i volti dei componenti della lista.

Ci piacerebbe che molti prendano esempio da noi: ma sappiamo che non molti sono Bufale.net.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News