Le Bizzarre Avventure del Patriota Q – QAnon Phantom Patriot

di Shadow Ranger |

Le Bizzarre Avventure del Patriota Q – QAnon Phantom Patriot Bufale.net

Tra le teorie del complotto più bizzarre (e forse buzzurre) che ci è occupato di affrontare c’è quella del Patriota, ovvero QAnon.

Le prime avvisaglie le avevamo avute già l’anno scorso, quando alcuni teorici del complotto annunciarono trionfali l’arresto di Soros in Guatemala per essere stato visto comprando del sesso perverso, seguito dalla deportazione a Guantanamo.

"Marisa, hai preso il nome? Colombo, rintraccia la telefonata... volevo avvisarvi che il Soros che ha compiuto tali azioni gravi ed infamanti in questo momento è a Guantanamo, processo per direttissima..."
“Marisa, hai preso il nome? Colombo, rintraccia la telefonata… volevo avvisarvi che il Soros che ha compiuto tali azioni gravi ed infamanti in questo momento è a Guantanamo, processo per direttissima…”

Seguito da un improbabile scartafaccio in cui si annuncia lo sbarco dell’improbabile Lotta ai Poteri Forti anche in Italia.

Ma andiamo ora con ordine

Chi è il Patriota Q, ovvero QAnon?

Si tratta di una peculiare invenzione di 4chan, il complotto di Q-Anon.

Partiamo dalle basi: quello che rende 4chan una fucina non solo della cultura popolar-nerd, ma anche di Alt-Right e simili è il completo anonimato che in esso, e nel suo figlio-gemello-clone-emanazione 8chan, viene garantito agli utenti.

Non ci sono nickname, non ci sono nomi e cognomi, a meno che non sia lo stesso utente a volere il suo “battesimo”.

Fino a quel momento, gli abitanti dei “chan” sono degli Anon, figure anonime assolte da ogni responsabilità delle loro azioni.

In questo mefitico coacervo, abbiamo visto in passato padre e madre del Gamergate e improbabili complotti al grido di left can’t meme! per favorire un’agenda alt-right una bufala alla volta, apparve la bufala di Q-Anon.

Uno di questi Anon, in una specie di perverso gioco di ruolo, cominciò a presentarsi come Anonymous Q Clearance Patriot, un Patriota Americano con autorizzazione di livello Q, una specie di G.I.Joe vivente, grande amico del Presidente Trump e capo di tutte le spie, gli agenti segreti e personalità importanti.

Questo Q-Anon appare di tanto in tanto su Twitter e sui *chan con foto di aerei e località esotiche, millantando di essere in missione segretissima con Trump con l’aria del marito di moglie cornificata che millanta di essere andato in missione segreta quando era a letto con l’amante, e roboanti proclami.

Di tanto in tanto annuncia di aver arrestato Hillary Clinton, Soros o altri “nemici dell’America”, postando improbabili prove. Nel link da noi presentato in cima a questo paragrafo, ad esempio, Q-Anon si spinse ad aver dichiarato di aver personalmente deportato Soros, e che per questo lo stesso non aveva potuto postare su Twitter nell’ultimo mese.

Nella fantasia di potere di Q-Anon, degna più di un cartone animato del sabato mattina alla G.I.Joe che della vita reale, sostanzialmente esiste un Deep State, l’equivalente Americano dei nostri Poteri Forti.

A capo dei Poteri Forti ci sono Hillary Clinton, Soros e tutti i democratici, che nella fantasia allucinata di Q-Anon governano l’America con pugno di ferro manipolando la storia dell’umanità stessa dietro le quinte, ma che un Trump trasformato di post anonimo in post anonimo, di Tweet in Tweet potrà sconfiggere donando gratiudine, ricchezze e felicità ai Veri Patrioti.

Patrioti spesso spinti ad azioni incomprensibili e violente, come la storia del Pizzagate, quando nacque una sparatoria in una pizzeria perché le teorie del Q-Anon avevano portato diverse persone a credere che importanti personalità del mondo dello spettacolo e della politica, come la citata Hillary Clinton e Katy Perry (e qualcuno, per favore, ci spieghi con tutto il rispetto e l’amore che proviamo per Katy Perry perché i Poteri Forti dovrebbero perseguire la sua presenza nel complotto…) si riunivano abitualmente in pizzeria per effettuare rituali satanico-cannibali tra una pizza ed una birra.

Ok, basta. Io voglio che mi parli del vero QAnon

Il vero QAnon, sostanzialmente, come avrete capito non esiste. Al contrario di Raven Darkholme, la Mistica degli X-Men

Il vero QAnon è una burla sfuggita di mano, e volontariamente.

Un feticcio da offrire all’odio di masse diseredate che possono ora sognare un Supereroe in salsa Sovrana che punisca i “cattivi” portandoli in un’era paradisiaca di dominio Alt-Right/Nerd/Sovranistopopolare.

Come tutte le teorie del complotto, il complotto di Anonymous Q Clearance Patriot è rassicurante: sapere che le cose accadono senza una ragione è spaventoso.

Sapere che dietro le quinte c’è una specie di lotta pagana tra i Satanici Poteri Forti da un lato e Trump ed i suoi seguaci dall’altro trasforma la realtà in un colorato videogioco, se non in una versione moderna della “Sfida dei SuperAmici”.

Rito pagano che funziona esattamente come i culti religiosi basati su una Apocalisse futura risarcitoria per i “Veri Credenti”. Che in questo caso prende il nome di Declas.

Declas? Cos’è il Declas? Mi sento molto confuso ora…

E dovessi vedere noi...
E dovessi vedere noi…

Il Declas sostanzialmente è l’equivalente alt-right/memarolo del Ragnarok, dell’Apocalisse, della Fine del Mondo Maya e di tutte le altre profezie apocalittiche.

Per capirla la metteremo nel modo più semplice.

Una volta Trump ha usato in un discorso la frase la quiete prima della tempesta.

Andiamo, tutti avrete detto la quiete prima della tempesta una volta nella vostra vita. Se non l’avete detto, semplicemente state mentendo o siete così analfabeti da non conoscere i proverbi.

Le menti alla base del Patriota Q, che ricordiamo sono le stesse alle spalle di diversi memes a sfondo politico anche dalle conseguenze gravissime hanno così approfittato di questo momento di ordinaria e trita retorica politica per imbastirci una storiella.

Il Patriota Q, ricordiamo, il QAnon dagli illimitati poteri sa tutto.

Quale Supereroe sarebbe se non sapesse già come andranno a finire le cose?

Lui conosce tutti i Poteri Forti e le loro azioni nefande, lui ha già le prove dei nefandi crimini del Deep State, e sa già che esso comprende un elenco di nomi che va da Hillary Clinton a Katy Perry, passando per Soros, Greta Thunberg e, secondo le declinazioni locali, Matteo Renzi e Carola Rackete.

Lui conosce tutti i loro oscuri segreti, e non aspetta altro che il Mistico Giorno del Declas per mandare tutte le spie, gli agenti segreti, l’esercito, i marines ed i G.I.Joe ad arrestarli in una sorta di bizzarro Colpo di Stato in cui Trump assurgerà al ruolo di dominatore del mondo stringendo ora e per sempre gli Stati Uniti d’America sotto il suo pugno di ferro e distribuendo il mondo a chi si sarà unito alla sua lotta e quella del Patriota Q (curiosamente, solo personalità di destra dove i Poteri Forti sono praticamente progressisti più Katy Perry…).

Quello che rende il Declas la prova che il seguace medio del Patriota Q non è esattamente il più democratico e pacifico degli individui, è la descrizione delle azioni successive all’ascesa di Trump come Liberatore del mondo.

Le stesse persone che infatti lamentano di essere censurate dalla stampa, dai portali e persino da questo sito infatti auspicano un immediato futuro in cui Trump, sconfitti i Poteri Forti, faccia deportare gli stessi in massa a Guantanamo, chiudendo tutte le emittenti televisive, radiofoniche e portali di informazione non allineati alla sua visione del mondo con decreti presidenziali, sostituendo gli stessi con media allineati alla visione del Patriota Q e da esso controllati in una bizzarra diarchia con Trump.

Non molto democratico, non pensate?

E poi il cattivone sarei io...
E poi il cattivone sarei io…

Ma questo Declas quando arriva?

Sostanzialmente: mai.

Come tutte le fedi ed i culti apocalittici, la data del Declas e della sconfitta dei Poteri Forti continua ad allontanarsi di volta in volta.

Esattamente come il picchiatello tipico che ci scrive in posta ogni anno che l’anno prossimo cambieranno le cose e Bufale.net chiuderà per sempreeeh!, esattamente come ogni apocalisse prevista da ogni culto, il Declas viene costantemente rimandato di anno in anno.

Talvolta, per smobilitare le cose, un QAnon a caso annuncia un finto arresto.

Talvolta appare con segnali della sua esistenza: lettere Q apparse nei media, numeri che potrebbero richiamare la lettera Q, l’esistenza dell’alfabeto… ma niente, noi siamo ancora qui, ed anche i Poteri Forti.

Ma chi sono questi Poteri Forti?

Sostanzialmente, tutti quelli che stanno sul cu*o al sostenitore medio di Trump su Internet. Come vi abbiamo detto, all’attuale censimento ci sono i coniugi Obama, Hillary Clinton, Soros, Greta Thunberg, Carola Rackete, Matteo Renzi, Megatron, Lex Luthor, Gorilla Grodd, Cobra Commander, l’Enigmista e Solomon Grundy.

Insomma, chiunque può diventare un Potere Forte: basta apparire agli occhi di un basement dweller, uno sfortunato nerd hater rinchiuso nello scantinato di casa a spargere veleni, un “comunista col Rolex” ricco e felice.

E come dimostra la storia del Pizzagate, sapere di poter scrivere nel privato della tua stanzetta che i Ricchi col Rolex organizzano festini satanistico pedofili con pizze cannibali

"La tua pizza al cannibalismo è un diludendo"
“La tua pizza al cannibalismo è un diludendo”

è il modo migliore per armare la mano di qualcuno messo peggio di te che andrà a realizzare i tuoi tetri sogni di violenza.

Ma nessuno fa niente contro il complotto di QAnon?

Sì. Ma nel farlo si agisce da rinforzo positivo verso i complottisti.

Esiste una teoria del complotto nel complotto.

È un fatto che l’FBI ha inserito il complotto del Patriota Q tra le minacce alla sicurezza nazionale, ma questo non ha impedito ai complottisti di continuare a spargerlo.

Gli autori del complotto del Patriota Q hanno infatti inventato una nuova rassicurazione: il Patriota Q stesso avrebbe ordinato all’FBI di indagare su se stesso e darne pubblica notizia, provvedendo ad arrestare (ma per finta) tutti quelli che compiono azioni anche violente in suo nome.

Il senso è che siccome il Patriota Q sa di avere di fronte avversari diabolicamente astuti, pazzoidi cattivi e genialoidi

Inutile Katy Perry, ti hanno scoperto...
Inutile Katy Perry, ti hanno scoperto…

ha inscenato un astuto trappolone.

Così astuto che più astuto di così c’era direttamente il suicidio

Come tutti sanno...
Come tutti sanno…

L’ultima idea per tenere in vita il complotto di QAnon è che la salva di fallimenti che i Teorici del Complotto stanno patendo a ripetizione sono essi stessi il Complotto

E se l'attesa del Complotto fosse essa stessa il Complotto?
E se l’attesa del Complotto fosse essa stessa il Complotto?

Il problema è che QAnon, secondo quest’ultimo aggiornamento, si sarebbe reso conto che anche sei il capo di tutte le Spie del Mondo, un Patriota di livello Q, un superuomo che ha ricevuto da Trump le patenti per usare tutte le risorse degli USA senza alcun limite per stanare e sconfiggere i Poteri Forti, i Poteri Forti si sono rivelati essere un osso duro.

Così, coraggiosamente ed astutamente, il Patriota Q avrebbe deciso di fare la mossa dell’Opossum, pagare i suoi agenti segreti per dichiararlo sconfitto e pronto alla prigionia assieme a tutti i suoi seguaci e poi, quando i Poteri Forti saranno certi dell’annientamento di QAnon ed i suoi seguaci, fare il suo ritorno trionfale spazzando via tutti i nemici e trasformando Guantanamo nel luogo più affollato di sempre.

E, naturalmente, i seguaci di QAnon non ci trovano nulla di strano.

E la cosa più assurda è che, in base a questa premessa, anche questo articolo potrebbe essere stato scritto dal Patriota Q.

In modo da passare per una bizzarra teoria del complotto e prendere alle spalle i Poteri Forti.

Che, notoriamente, credono a tutto quello che leggono su Internet…

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News