La sentenza finale sulle merendine Lupo con pasticche dalla Turchia: leggenda Luppo da bloccare

di Redazione Bufale |

Da analisi in corso a “bufala” il passo è breve, almeno per quanto riguarda il bilancio finale sulle merendine Lupo con pasticche provenienti dalla Turchia. In realtà, il brand è Luppo, ma in Italia stiamo sbagliando anche sul modo in cui denominiamo il marchio in questione oggi 5 novembre. Andiamo dunque per gradi, in quanto dopo il primo approfondimento di ieri, con il quale avevamo iniziato a mettervi in guardia, adesso è tempo di sentenze, nel tentativo di arrestare l’allarmismo diffuso tramite la solita catena WhatsApp.

Le ragioni che sentenziano la bufala sulle merendine Lupo (Luppo) con pasticche

In primo luogo, come emerso da un’analisi più attenta del video in circolazione su Facebook e WhatsApp, va precisato che le presunte pasticche che sarebbero contenute all’interno delle merendine Lupo (Luppo), in realtà si trovino anche nella confezione originale. Ora, immaginare solo per un secondo l’eventuale mancanza ed incuria in fase produttiva, con l’inclusione di pasticche che secondo fonti imprecisate in rete potrebbero portare addirittura alla paralisi.

Se ci fosse tale pericolo, non si tratterebbe ovviamente di un elemento così visibile. Eppure le presunte pasticche appaiono subito nella grafica del package. E questo vale anche per la versione a base di cioccolato, seppur le false pasticche in quel caso siano di colore diverso. Morale della favola: vi pare che il produttore sia così pazzo da farvi del male, mostrandovi queste pasticche subito, tramite i pacchetti delle merendine? Vi diremo di più: le merendine Lupo (Luppo) di cui tanto si parla, sono ripiene al cocco e quegli elementi che hanno creato scandalo su WhatsApp e Facebook non fanno altro che sciogliersi una volta raggiunta la temperatura di 180 gradi (o almeno dovrebbero secondo le info raccolte, ma siamo in attesa di una risposta dalla casa produttrice che abbiamo contattato).

Nessun complotto, nessun attacco alla salute dei nostri bambini, fermo restando la conferma che le merendine Lupo (Luppo) non siano in commercio in Italia, contrariamente a quanto viene affermato nella catena. Infine, siti autorevoli come RAPEX, coi quali possiamo ottenere segnalazioni di questo tipo indipendentemente dal fatto che la commercializzazione di specifici alimenti possa avvenire nel nostro Paese, ci dicono che dalla Turchia non siano in arrivo merendine Lupo con pasticche.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News