La nave da crociera “Triumph” della Carnival Cruise Ship rovesciata e affondata

di Bufale.net Team |

La nave da crociera “Triumph” della Carnival Cruise Ship rovesciata e affondata Bufale.net

In America molti utenti internet stanno abboccando alla storia che la nave da crociera della Carnival, la ‘Triumph’, si sarebbe rovesciata affondata al largo delle coste del Messico, nel novembre 2018.

triumph

Noi italiani però, conosciamo bene quella foto, perché appartiene alla Costa Concordia, nel famoso incidente in cui fu protagonista, in negativo, l’altrettanto famoso Capitano Schettino.

La valutazione sulla bufala appare dunque molto semplice, ma andiamo con ordine.

La bufala

Il 7 novembre 2018, un breve articolo pubblicato sul sito web di “scherzi” React365, ha riferito che la nave da crociera Carnival Triumph si era rovesciata ed era affondata al largo delle coste del Messico:

triumph

La nave da crociera Carnival Triumph si è incagliata e si è rovesciata dopo aver colpito una roccia sottomarina al largo delle coste del Messico, mentre stava entrando in porto, la sera del 5 novembre 2018, provocando 32 morti. Potrebbero esserci altre persone non elencate a bordo, quindi il numero delle vittime potrebbe essere più alto. La ricerca dei corpi è stata sospesa fino alle 6 del mattino, dopo una piccola tempesta tropicale. Le squadre di sommozzatori stanno ancora recuperando corpi, restando in contatto per eventuali nuove informazioni relative a questo devastante incidente.

Naturalmente non si tratta di un vero notiziario.

Questa fotografia raffigura la Costa Concordia, la nave da crociera di lusso che si è incagliata al largo della costa della Toscana, in Italia, nel gennaio 2012. Il disastro ha provocato la morte di 32 persone.

Il sito web di Carnival non riporta alcun rapporto su un presunto naufragio e i potenziali clienti possono ancora prenotare viaggi sulla nave da crociera.

React365 è un sito Web di “scherzi” che fornisce agli utenti un modello per creare le loro storie di notizie false per ingannare i loro amici sui social media.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News