La fake news sul fallo di mano di Pulgar per il rigore in Fiorentina-Napoli: frame che inganna

di Redazione |

Mano di Pulgar

Torna la Serie A e con il campionato anche polemiche talvolta condite da fake news, come quella riguardante il presunto fallo di mano di Pulgar che avrebbe determinato il calcio di rigore a favore del Napoli durante l’anticipo contro la Fiorentina. Proviamo a spiegarci bene, in quanto il giornalista e scrittore campano, Angelo Forgione, ha pubblicato in un primo momento il frame che mostrerebbe effettivamente il centrocampista della compagine viola toccare la palla con il braccio, giustificando in questo modo la massima punizione assegnata ai partenopei.

Come spesso avviene in questi casi, però, siamo al cospetto di una fake news. Forse in linea con l’audio WhatsApp che oggi dà praticamente per certo l’esonero di Sarri dalla Juventus (ne abbiamo parlato con un articolo specifico). Considerando il fatto che su Mertens, pochi istanti dopo, non ci sia alcun contatto, in molti stanno credendo erroneamente che il rigore al Napoli sia stato assegnato effettivamente per il tocco con la mano di Pulgar. Tuttavia, le cose sono andate diversamente.

Già, perché il frame in questione non mostra il momento esatto in cui abbiamo c’è stato l’impatto della palla sul giocatore della Fiorentina. In parte, lo ha fatto presente lo stesso Forgione con un secondo post. Pur lasciando i propri fan con il dubbio sulla parte del corpo tramite la quale Pulgar arresti la corsa della palla, appare chiaro dal video che ha condiviso sui social come l’intervento sia in realtà di schiena. A questo si aggiunge che, se fosse stato punito il presunto tocco di mano di Pulgar, con ogni probabilità Massa avrebbe consultato il VAR come nel caso del primo rigore concesso proprio alla Fiorentina.

Ecco il video che ci mostra la natura fake della notizia secondo cui ci sarebbe stato un tocco di mano di Pulgar durante l’anticipo di Serie A tra Fiorentina e Napoli, avendo respinto il cross dalla destra con la schiena.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News