Jean-Claude Juncker con una scarpa nera e una scarpa marrone

di Luca Mastinu |

Jean-Claude Juncker con una scarpa nera e una scarpa marrone Bufale.net

Il pubblico ludibrio sul presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker continua oggi con un meme che lo accusa di aver indossato un paio di scarpe dal colore spaiato nel corso della settima edizione del summit Europa-Sud Africa:

Jean-Claude Juncker non è nuovo ai nostri archivi, se consideriamo che più volte ci siamo ritrovati a fare chiarezza sulla disinformazione messa in rete sul suo conto. Con nostro stupore, per questo fotogramma che lo accusa di indossare due scarpe di colore diverso abbiamo riscontrato preoccupanti risultati da parte delle testate ufficiali (leggi i risultati di ricerca su Google News). Non mancano, ovviamente, i post di singoli utenti che sulle loro bacheche costruiscono una teoria indirizzata all’ilarità dei loro contatti, e proprio per questo ci troviamo costretti a fare chiarezza.

Il summit si è tenuto a Bruxelles il 15 novembre 2018 (ieri) e sul sito ufficiale della Commissione Europea troviamo tutto il materiale che ci porta a parlare di bufala. Ad esempio, come riporta anche David Puente, troviamo un’immagine scattata alcuni istanti prima della conferenza stampa che ritrae Jean-Claude Juncker, Cyril Ramaphosa e Donald Tusk insieme:

Possiamo facilmente notare che entrambe le scarpe di Juncker sono nere.

Se analizziamo invece il filmato incriminato, possiamo parlare di gioco di luci. La scarpa destra sembra marrone solo nel momento in cui Juncker si avvicina al bordo del palchetto, per poi tornare nera come la scarpa sinistra una volta che si allontana:

 

Possiamo parlare di bufala, ancora, se consideriamo un video presente sul sito istituzionale della Commissione Europea che mostra i tre vertici riuniti per alcuni scatti:

 

Insomma, i post e gli articoli su un Juncker distratto che arriva ad indossare scarpe di diverso colore raccontano una bufala, perché è sufficiente visionare con attenzione il filmato divenuto ormai virale e usare la propria vista, senza le sentenze date dalla rete.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News