Irripetibili insulti razzisti a donna di colore: ufficiale lo svincolo per Marco Rossi dal Monregale Calcio

di Redazione Bufale |

Marco Rossi
Irripetibili insulti razzisti a donna di colore: ufficiale lo svincolo per Marco Rossi dal Monregale Calcio Bufale.net

Ci sono nuovi importanti risvolti per quanto concerne la storia di Marco Rossi, il calciatore del Monregale Calcio che negli ultimi giorni è diventato suo malgrado famoso a causa di un video pubblicato sui social in cui si ascoltano ripugnanti insulti razzisti ad una donna di colore. Nella giornata di ieri vi abbiamo riportato la notizia relativa alla sua sospensione, ma ora la società che deteneva il suo cartellino ha deciso di non attendere oltre e di inserire il ragazzo nella lista degli svincolati.

Cosa ha combinato Marco Rossi del Monregale Calcio

In particolare, Marco Rossi del Monregale Calcio ha apostrofato in tutti i modi deprecabili possibili una donna di colore dopo aver avuto un incidente stradale con lei. Non una singola uscita sbagliata dettata da un momento di rabbia, ma una serie di insulti in successione con una chiara matrice razzista, che evidenzia la forma mentis del ragazzo. Il suo avvocato ha provato a spingere una linea difensiva votata al fatto che il video fosse destinato ad uso privato.

A quanto pare, però, le parti in causa contestano il contenuto più che l’utilizzo del filmato. Tesi, quest’ultima, che è stata confermata anche da Giornalettismo, che riporta in questi minuti la decisione estrema da parte del Monregale Calcio. Si sottolinea, a tal proposito, che “il ragazzo verrà inserito nella lista di svincolo di cui all’art. 107 delle norme organizzative interne federali“. Così facendo, la società avrà modo di ufficializzare la lista di svincolo a partire dal 20 luglio prossimo, passando in questo modo ai fatti.

Troppo gravi gli insulti razzisti di Marco Rossi alla donna di colore con cui ha avuto un sinistro, al punto che il Monregale Calcio ha deciso di non concedere alcuna attenuante al proprio tesserato. Riuscirà a trovare un’altra squadra dopo quanto avvenuto negli ultimi giorni su Instagram? Staremo a vedere.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News