Il novax del braccio di silicone rischia la radiazione: post social, problemi legali, la replica di EeLST

di Bufale.net Team |

Il novax del braccio di silicone rischia la radiazione: post social, problemi legali, la replica di EeLST Bufale.net

Il novax del braccio di silicone rischia la radiazione: questo era nell’aria. Sostanzialmente viste le azioni dei giorni passati la radiazione era l’unico provvedimento percorribile.

Per chi avesse passato gli ultimi giorni sotto un sasso, il novax del braccio di silicone è in realtà un medico dentista. Fermo antagonista del Green Pass, tanto da pubblicizzare il fatto che nel suo studio la presentazione dello stesso sarebbe stata solo facoltativa (vale a dire non richiesta).

Il tutto adducendo non meglio precisati “motivi di privacy” che abbiamo già visto essere stati negati da ogni tribunale in cui è stata fatta richiesta.

Non vaccinato a sua volta, era stato sospeso dall’esercizio della professione medica ed aveva così deciso di riottenere il permesso ad esercitare nel modo più “immediato” che gli era venuto in mente.

Presentarsi nell’hub vaccinale con un braccio finto in silicone cercando dapprima di ingannare, poi di convincere l’infermiera addetta alla vaccinazione, ottenendo null’altro che una denuncia per truffa e il ludibrio dell’intera nazione (e non solo).

Ma la storia continua ad arricchirsi di ulteriori dettagli.

Quel post social del novax del braccio di silicone: il braccio comprato da Amazon

Come recitava un noto spot di una ditta di carte di credito “Ci sono cose che nella vita non hanno prezzo: per tutto il resto ci sono le carte di credito”.

Sappiamo che anche il procedimento pendente per tentata truffa e la potenziale radiazione dall’Albo hanno un prezzo: attualmente 488,75 euro circa

Il braccio di silicone usato per la tentata truffa

Con tanto di salace recensione negativa di un utente furbo che, simulando di essere il novax, dichiara che il braccio finto gli è servito solo a rischiare la carcerazione e quindi non è consigliato.

In un post del 24 novembre (ora rimosso ma riportato dalla stampa) un falso account a nome Giuseppe Maria Natale (ma col profilo in cirillico) riconducibile al medico dentista riportava

“ma se vado con questo se ne accorgono? Magari sotto sto busto metto pure qualche altro indumento per evitare di far arrivare l’ago al braccio vero”

Con tanto di link al braccio finto di marca Lmeil.

Oseremmo dire che parliamo dei 500 euro peggio spesi della storia dell’umana umanità.

“Mi avete rovinato la vita, chiamo i carabinieri”

Questa la frase urlata dal medico dentista novax ai giornalisti che ormai da giorni affollano la sua abitazione.

Il suo gesto infatti come anticipato gli ha portato una insperata notorietà, se non infamia. Oggetto di derisione in America, dove è stato nominato dai social l’erede di Florida Man, l’oggetto di una bizzarra sfida social che vede il raccogliere notizie buffe stile Lercio avvenute in Florida.

In Russia, dove in una ricostruzione “drammatica” dell’evento il medico viene interpretato da un ometto con gli occhialoni da sole e una tutina gonfiabile visibilmente finta che mostra i suoi muscoli immaginari alle telecamere.

E naturalmente nella stampa italiana, che si è gettata sulla vicenda suscitando la citata reazione.

Concordiamo che debbano essere altri enti ad occuparsi della sanzione, ma la sanzione arriverà.

Le reazioni dell’Ordine dei Medici (e di Elio e le Storie Tese)

Riporta la stampa nazionale

L’Ordine dei medici di Biella, con una lunga e amara lettera, ha annunciato che nei confronti del dentista No Vax chiederà i provvedimenti più severi. La rabbia dei colleghi del dottor Guido Russo è tutta nelle parole del presidente dell’Ordine, Franco Ferrero: “Un’azione come questa sarebbe grave compiuta da chiunque ma è ancora più grave perché offende la nostra professione e il nostro ordine. È una mancanza di rispetto verso chi in questi due anni di pandemia ha lavorato con abnegazione e spirito di servizio, anche a scapito della propria salute”. Ora che l’appartenenza professionale è accertata, è partito anche l’iter per avviare un procedimento disciplinare nei confronti del dentista che potrebbe portare anche alla più grave delle forme di punizione.

Più breve e compunta la reazione di Elio (EeLST), noto per aver indossato un costume di scena con tre braccia: “Pivello”

“Un’offesa al sistema sanitario piemontese”, definisce tale azione il Presidente del Piemonte Alberto Cirio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News