I NoVax reagiscono male a Crozza che imita Red Ronnie: “Servo del potere, non imita Draghi”

di Redazione Bufale |

Red Ronnie
I NoVax reagiscono male a Crozza che imita Red Ronnie: “Servo del potere, non imita Draghi” Bufale.net

Interessante fenomeno social quello registrato oggi 9 settembre, con il video di Crozza in cui imita Red Ronnie ed ironizza sulle teorie NoVax di quest’ultimo. Non è un caso che, negli ultimi tempi, vi abbiamo parlato del video rimosso da YouTube in cui l’opinionista musicale aveva intervistato Stefano Montanari. Una situazione delicata, che potrebbe mettere a rischio il suo account e che apre per forza di cose nuovi scenari. Vediamo cosa è successo poco fa.

Come hanno reagito i NoVax a Crozza che imita Red Ronnie

Tutto nasce dalla ricondivisione del video da parte dello stesso Red Ronnie su Facebook, in cui si può notare quella che è un’imitazione oggettivamente magistrale. Ovviamente si parla di contenuti come i vaccini ed il green pass, oltre ad una serie di interviste che l’imitatore non può mostrarci. Proprio la parentesi sul siero, evidentemente, ha innescato reazioni abbastanza veementi:

Ero un po’ incavolato per la deriva che stiamo prendendo e ora vedo questo post con il video di Crozza, uno dei tanti che ha capito tutto con certezze assolute. Cosa gli tocca fa’ pe’ campa’. Quando si vedono cose di livello così basso finisce l’incazzatura e non può che venire il sorriso. Continua così Red e grazie per il tuo contributo quotidiano”;
“Ma la satira una volta non colpiva i potenti? Avete mai visto Crozza imitare Draghi, la Merkel, un ministro di questo governo, il presidente della Commissione europea? Questa non è satira. È servilismo, alla Fazio, alla Diego Bianchi”;
“Non si può ironizzare su tutto. Bisogna rispettare le persone. Perché questo tizio non prova a fare ironia su se stesso“.

Insomma, Crozza che di mestiere fa il comico e l’imitatore, a detta di queste persone avrebbe dovuto imitare sé stesso e non Red Ronnie. Quest’ultimo, ringraziato al pari di Heather Parisi ed Enrico Montesano. Ecco il video “incriminato”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News