Piantiamola con Filiberto Mastrapasqua della Polizia infiltrato nella manifestazione green pass

di Redazione Bufale |

Filiberto Mastrapasqua
Piantiamola con Filiberto Mastrapasqua della Polizia infiltrato nella manifestazione green pass Bufale.net

Bisogna darci un taglio con le citazioni di Filiberto Mastrapasqua della Polizia di Stato, a detta di alcuni presente alla manifestazione di Roma contro il green pass. Basti pensare a quanto riportato da Adnkronos. In tanti stanno evidenziando il fatto che anche l’uomo si sia scagliato contro il blindato delle Forze dell’Ordine, tra le altre cose senza avere la certezza che sia lui. Cerchiamo di chiarire alcuni concetti fondamentali, anche perché coloro che si stanno esponendo sui social con determinate affermazioni stanno correndo dei rischi dal punto di vista legale.

Stop alle minacce dirette a Filiberto Mastrapasqua della Polizia di Stato dopo la manifestazione anti green pass di Roma

Basti pensare al fatto che questa persona ora si ritrovi al centro di minacce, più o meno velate, che vengono a galla da specifiche condivisioni su Facebook. Per la cronaca, Filiberto Mastrapasqua non è un semplice agente della Polizia di Stato, ma è a capo del commissariato Prati. Al momento, non si hanno informazioni confermate in merito alla sua presenza tra i manifestanti. L’uomo che appare in alcuni video in maglia grigia, non è detto che sia lui.

Al di là del fatto che la persona in questione non colpisca in modo violento il blindato della Polizia, come emerge dal video che abbiamo preso in esame nella giornata di sabato, evidenziamo che Filiberto Mastrapasqua della Polizia abbia una voglia poco più in alto dell’orecchio sinistro. Dettaglio che non viene a galla con il video che tanti no green pass stanno facendo girare sui social come se non ci fosse un domani. Le immagini sono poco chiare per avere certezze, in un senso e nell’altro.

Mettiamo per un momento che si tratti di Filiberto Mastrapasqua della Polizia di Stato, anche se nutriamo forti dubbi in merito. Qualora fosse confermata la notizia, da sempre ci sono degli agenti che si intrufolano in manifestazioni a rischio scontri, per inquadrare meglio la situazione. Così come l’arresto del famoso filmato appare decontestualizzato, senza mostrarci perché l’uomo fermato viene colpito dall’agente in borghese.

Se a queste considerazioni aggiungiamo il fatto che sia impossibile nutrire certezze sulla presenza di Filiberto Mastrapasqua della Polizia nella manifestazione di Roma del 9 ottobre contro il green pass, appare chiaro che in tanti stiano sottovalutando la gravità del contenuto ricondiviso in queste ore. Non potete avanzare accuse su presunte somiglianze coi vostri account social.

Condanniamo infine qualsiasi eventuale atto di violenza che potrebbe emergere dai altri video da parte delle forze dell’ordine, questi devono essere a difesa del cittadino e non cadere in questi errori.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News