Epica la bufala della multa WhatsApp da 200 euro: pagate 5 euro per evitare guai

multa WhatsApp

Ci segnalano i nostri lettori una nuova catena che sta circolando a partire da oggi 11 gennaio, in riferimento alla multa WhatsApp da ben 200 euro che sarebbe in arrivo per tutti, per un motivo al momento imprecisato. Le notizie sono ancora frammentarie sotto questo punto di vista, ma qualche dettaglio in effetti lo abbiamo già. Secondo quanto abbiamo raccolto, è davvero facile parlarvi di bufala e truffa, sia per l’assurdità oggettiva di questo testo, che mira come sempre a trarre in inganno soprattutto i più giovani e quelli di una certa età, sia per alcuni indizi molto espliciti.

Secondo quanto riportato nella catena “multa WhatsApp”, infatti, sappiamo che i destinatari del messaggio vengono invitati ad effettuare un pagamento di 5 euro per evitare la presunta sanzione ben più aspra. Quello che ci sfugge in questi minuti è come effettuare la transazione, ma lo scopriremo a breve ed aggiorneremo il nostro articolo. Importante però, dal nostro punto di vista, pubblicare l’articolo nel più breve tempo possibile per mettervi in guardia contro l’ennesima fake news che ha preso piede in queste ore attraverso la nota applicazione.

multa WhatsApp
multa WhatsApp

Ricordate che notizie simili, come quella di una presunta multa WhatsApp, non vi saranno mai comunicate attraverso catene di questo tipo, così come è davvero inconcepibile che nel 2019 possa arrivare una notizia del genere per milioni e milioni di utenti senza una ragione plausibile. Insomma, nessuna sanzione da 200 euro, ma soprattutto evitate nel modo più assoluto eventuali link che potrebbero farvi effettuare il pagamento di 5 euro.

Siamo su livelli superiori persino a quelli delle truffe associati a grossi brand, come abbiamo riscontrato per Conad pochi giorni fa sulle nostre pagine. Qualora il messaggio riguardante la multa WhatsApp sia arrivato da un vostro amico, contattatelo nel più breve tempo possibile per annunciargli che ha creduto alla bufala più assurda di questo 2019.

Latest News