Dato per scontato l’esonero di Sarri dalla Juve: cosa sappiamo dall’ipotesi Zauli a Buffon

di Redazione Bufale |

Esonero di Sarri
Dato per scontato l’esonero di Sarri dalla Juve: cosa sappiamo dall’ipotesi Zauli a Buffon Bufale.net

Diverse fonti vicine alla Juventus stanno dando praticamente per scontato l’esonero di Sarri da parte del club bianconero. Le ultime uscite dei campioni d’Italia a quanto pare non hanno convinto nemmeno la dirigenza, che secondo alcuni addetti ai lavori avrebbe ormai deciso di liberarsi del tecnico ingaggiato poco più di un anno fa. Notizia che ha fondamento o una bufala? Questo il dilemma del giorno per tanti tifosi bianconeri, soprattutto considerando il fatto che l’allenatore in questi mesi sia stato protagonista spesso e volentieri di fake news.

Cosa sappiamo sull’esonero di Sarri: la Juve pensa a Zauli o Buffon?

Il fatto stesso che le suddette fonti, tra le varie ipotesi, considerino anche quella di una promozione di Buffon dopo l’eventuale esonero di Sarri a stagione in corso, con l’obiettivo scudetto che resta vicino a prescindere dal pareggio di ieri sera sul campo del Sassuolo, la dice lunga sull’attendibilità delle indiscrezioni. Il portiere non ha ancora il patentino e fino ad oggi non ha mai annunciato di avere come obiettivo quello di diventare allenatore.

Morale della favola? Tutti gli indizi portano verso la fake news. A prescindere dal fatto che un esonero di Sarri a questo punto non rientrerebbe nello stile Juve, secondo Sky e stando ad una logica di campo abbastanza chiara, in questo momento ci sarebbero solo controindicazioni per la dirigenza bianconera. Tra un campionato da mettere in cassaforte ed una Champions League da assegnare ad agosto, sarebbe assurdo rivoluzionare proprio ora.

Se poi all’ipotesi dell’esonero di Sarri aggiungiamo la prospettiva che gli eventuali sostituti ad oggi sarebbero Zauli o Buffon, appare chiaro che eventuali considerazioni di Agnelli e della dirigenza ci saranno solo a fine agosto, quando la stagione in corso sarà terminata una volta per tutte e senza ulteriori distrazioni per valutare il lavoro del tecnico.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

    Latest News