Dal significato di Aisha, nuovo nome di Silvia Romano, alla foto con un ragazzo di colore nel 2019

di Redazione Bufale |

Significato di Aisha
Dal significato di Aisha, nuovo nome di Silvia Romano, alla foto con un ragazzo di colore nel 2019 Bufale.net

Si continua a parlare di Silvia Romano oggi 11 maggio, in relazione a due questioni, come il significato di Aisha. Come tutti sanno, infatti, questo è il nome scelto dalla ragazza milanese dopo la sua conversione all’Islam e la recente liberazione che ha fatto felici gli italiani. Nel nostro articolo di oggi, che segue alcune importanti precisazioni portate alla vostra attenzione in mattinata, abbiamo anche una notizia da smentire. Stiamo parlando della foto che sarebbe stata scattata nel 2019 e che vedrebbe la volontaria in compagnia di un ragazzo di colore.

Il significato di Aisha, il nome scelto da Silvia Romano dopo la conversione all’Islam

Affrontiamo un argomento alla volta. A detta di alcuni, il significato di Aisha, il nome scelto da Silvia Romano dopo aver deciso di convertirsi all’Islam, sarebbe in qualche modo il simbolo della sua vicinanza a gruppi terroristici. In realtà, si tratta di un nome molto comune da quelle parti, come è stato riportato anche da Adnkronos. Fondamentalmente, il significato di Aisha è molto semplice.

Più fonti, infatti, ci ricordano che nella tradizione islamica, sia assai popolare una scelta del genere e che Aisha in arabo voglia dire “viva”, “vivente”. Insomma, nessun legame a questioni politiche o a storie particolari, se non il rischiamo in arabo significa a “Madre dei credenti” e alla moglie preferita di Maometto. Dire altro sul significato di Aisha vuol dire strumentalizzare le decisioni di Silvia Romano, a prescindere da come e quando abbia deciso di convertirsi all’Islam durante la sua prigionia.

La foto con un ragazzo di colore

L’altro caso che sta girando sui social riguarda la foto che vede immortalata Silvia Romano con un ragazzo di colore. Tutto nasce da un articolo di Africa Express del giugno 2019. Alcuni, quest’oggi, affermano che la data di pubblicazione del pezzo comporti anche il fatto che la foto al suo interno si riferisca in quel periodo, smentendo dunque l’ipotesi rapimento. In realtà, il suddetto articolo conferma il sequestro e addirittura fornisce retroscena sulle reali motivazioni della cattura di Silvia Romano. La foto con il ragazzo di colore fa parte solo di una cronistoria della sua esperienza in Africa e certo non si riferisce a quel preciso momento. Altra bufala, dunque, dopo quella relativa al significato di Aisha.

AGGIORNAMENTO: abbiamo interpellato il ragazzo interpellato nella foto con Silvia Romano. La condivisione social da lui inviata ci conferma che lo scatto risalga a settembre 2018, prima dunque che la ragazza milanese fosse rapita. Per questa ragione, le speculazioni di cui abbiamo parlato nel nostro articolo rappresentano in tutto e per tutto una bufala. Le prove qui di seguito.

Silvia Romano
Silvia Romano

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News