Crollo Renzi coi primi sondaggi politici dopo la crisi di governo: Conte sta reggendo

di Redazione Bufale |

sondaggi politici
Crollo Renzi coi primi sondaggi politici dopo la crisi di governo: Conte sta reggendo Bufale.net

Arrivano riscontri molto interessanti ed autentici coi primi sondaggi politici che sono stati condotti sugli italiani dopo la crisi di governo, in particolare per quanto riguarda personaggi del calibro di Renzi e Conte. Sono proprio questi, infatti, i leader del momento di cui tanto si parla, con un trend di propensione elettorale che conferma quanto riportato nei giorni scorsi. Sui social girano diverse grafiche inventate e non veritiere sulle tendenze del momento, mentre lo studio analizzato oggi 17 gennaio è ufficiale.

Cosa dicono i primi sondaggi politici dopo la crisi di governo tra Renzi e Conte

C’era grande attesa, indubbiamente, sui primi sondaggi politici dopo la crisi di governo innescata da Renzi, soprattutto per quanto riguarda il gradimento degli italiani nei suoi confronti e verso il Premier Conte. In sostanza, come sono stati percepiti gli ultimi eventi dai votanti? Il trend, secondo quanto emerso dal sondaggio Pagnoncelli, pubblicato in queste ore anche dal Corriere della Sera, appare chiaro come non mai. E per l’ex sindaco di Firenze non si mettono bene le cose.

Pur dovendo “leggere” i sondaggi politici sempre con cautela, considerando soprattutto quanto avvenuto in occasione delle elezioni in Italia negli ultimi 20 anni, è innegabile che Italia Viva non se la passi bene. Il partito di Renzi, infatti, dopo la crisi di governo cala ulteriormente e ad oggi non va oltre il 2,4%. Dati estremamente bassi, non essendo più considerabile uno schieramento politico neonato.

Stabili le altre forze politiche, a partire da Lega (23%), Partito Democratico (20%), Movimento 5 Stelle (16%) e Fratelli d’Italia (15%). In risalita Forza Italia di Berlusconi con il suo 10%. Attenzione, però, perché i sondaggi politici post crisi di governo, oltre a determinare ancora una volta scarsa popolarità per Renzi, sembrano dare ragione al Presidente del Consiglio.

In particolare, secondo gli ultimi sondaggi politici Pagnoncelli, il 43% degli italiani ritiene che il governo Conte debba andare avanti, mentre solo il 36%, nonostante la recente crisi, ritiene ormai concluso questo ciclo. Ancora, il gradimento del Premier è al 56%, con un calo lievissimo rispetto agli ultimi studi ed una leader indiscussa rispetto ai numeri registrati con gli altri personaggi di spicco nel panorama politico italiano.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News